Armani Doc fuori con l’EP Mondo Milano

Armani Doc

Armani Doc ha pubblicato oggi il nuovo EP intitolato Mondo Milano.

Armani Doc ha pubblicato oggi un nuovo EP intitolato Mondo Milano, come annunciato qualche giorno fa. Cinque tracce inedite, pubblicate per la Label che lo spinge fin dagli esordi, la Think Fast Records.

Un cambio di rotta per Armani che si allontana dal concept e lo stile del suo ultimo album Alta Moda, uscito per MRGA di Gionni Gioielli sposando in pieno il format dei progetti targati Make Rap Great Again. Barre potenti e sagaci, punchlines, sui classici beat di Gioielli, ricchissimi di sample.

Questa volta Armani Doc ha cambiato decisamente lo stile dei beat, andando verso uno stile molto British, che possiamo definire grime/drill. Lo stile è decisamente moderno e fresco, senza perdere contenuti e barre, che rendono il progetto piacevolissimo.

I beat in questo EP sono curati da diversi produttori. In quattro brani mette le mani Pankees, storico producer di Armani, già suo collaboratore in Serie A, nel 2019. Affianco a lui troviamo Illest e Garelli. Le cinque strumentali nel complesso risultano affini dal punto di vista stilistico, pur senza essere ripetitivi.

ll filo conduttore del progetto, come suggerisce il titolo Mondo Milano, è appunto la sua città natale. Come tanti altri rapper prima di lui, anche lui ostenta con orgoglio la propria provenienza. Il rap di Armani è molto influenzato anche dal Covid, ma d’altronde come non esserlo, di questi tempi!

Pur cambiando radicalmente lo stile musicale dei suoi pezzi Armani continua a buttare rime notevolissime. Su questi beat sembra trovarsi perfettamente a suo agio, con un flow chiaro, scandito ma mai banale.

Proprio come Inoki recentemente, anche Armani sembra essere andato fuori dalla sua zona di comfort e proprio come lui ha dimostrato di cavarsela egregiamente. Questa è un’altra prova del fatto che un bravo rapper riesce a portare i propri contenuti su qualsiasi tipologia di beat.

Armani Doc, come direbbe Gioielli, “sta in grazia di Dio”. Tenetelo sott’occhio sui social, perchè nel 2021 potrebbe regalarci ancora sorprese… Nel frattempo godetevi l’EP, su tutte le piattaforme di streaming. Buon ascolto!