RTJ 4 sarà disponibile gratuitamente per tutti: lo ha detto El-P in un lungo post centrato sulle attuali proteste e rivolte in corso negli Stati Uniti d’America.

Sono sotto gli occhi di tutti le immagini dell’uccisione di George Floyd e delle conseguenti scene di insurrezione per tutti gli Stati Uniti, cominciate nella città della vittima – Minneapolis, in Minnesota – e generatesi a catena a Washington, New York, Los Angeles, Atlanta, Detroit e altre ancora.

Numerosi esponenti della scena rap locale stanno prendendo posizione in merito, chi per il momento solo sui social, chi già per le strade della propria città – come J Cole poche ore fa – e chi attraverso discorsi rivolti ai manifestanti in diretta TV. È questo il caso di Killer Mike, 1/2 dei Run The Jewels da tempo socialmente attivo contro diverse piaghe che affliggono il suo Paese.

Davanti ai microfoni di CBS 46 ha voluto lanciare un messaggio preciso ai suoi concittadini: non mettete a ferro e fuoco Atlanta, ma troviamo insieme un modo concreto di cambiare il sistema. Di seguito l’intero discorso:

Alle parole di Killer Mike, hanno fatto seguito quelle dell’altra metà dei Run The Jewels, El-P, che in vista dell’imminente uscita del loro quarto album, RTJ 4, ha voluto dire che sarà messo a disposizione di chiunque gratuitamente, così come fatto anche con i precedenti dischi:

“Abbiamo banger che possono aiutarvi a non perdere la testa e a sorridere e abbiamo materiale che proviene dai meandri più profondi dei nostri cuori. Quando RTJ4 verrà pubblicato venerdì, non sarà solo in vendita, ma sarà messo in free download per chiunque volesse un po’ di musica. Per me questo è l’unico modo in cui so davvero come contribuire alla lotta e all’esperienza umana, oltre a cercare di essere gentile e consapevole. È l’unica arma in cui sono veramente addestrato e sono grato di averla a disposizione.”

Potete leggere il post completo qui.

Entrambi i gesti sono stati apprezzati dai fan e non solo. Molti di questi hanno anche dichiarato che vorranno comunque acquistare il disco per supportare “alcuni dei pochi MCs di alto livello rimasti nel gioco“.

RTJ 4 – di cui è già disponibile la tracklist – è programmato per uscire questo venerdì 5 giugno e noi non vediamo l’ora di ascoltarlo, soprattutto dopo aver sentito il breve snippet pubblicato da Killer Mike poco dopo la morte di George Floyd:

“And ’til my voice goes from a shriek to whisper, ’I can’t breathe’
And you sit there in the house on couch and watch it on TV
The most you give’s a Twitter rant and call it a tragedy.”

La musica può contribuire in diverse modalità e contesti, quella dei Run The Jewels ne è l’ennesima prova.

RTJ4 sta per arrivare.

Visualizza questo post su Instagram

 

I will keep pushing for a better society but I refuse to not acknowledge the one I am stuck with. RTJ4 on the way 🔁 @thereallyrealelp

Un post condiviso da Killer Mike (@killermike) in data:

Commenti