Testo di Quanto Freddo Fa di Nashley e Giaime.

Per ascoltare il testo di Quanto Freddo Fa di Nashley e Giaime clicca qui.

Quindi proteggimi ti prego se Dio non c’è più
Perché in sto mondo nulla cambia se non lo fai tu
Siamo in un posto diverso, ma allo stesso cielo
Mentre io continuo a tagliarmi con lo stesso vetro
Lo faccio per i sogni persi nel solito bar
Lo faccio per tutte le lacrime che ha pianto ma’
Lo faccio per ogni fratello finito in galera
Perché non sai in mezzo alla strada quanto freddo fa

E vado avanti già da solo da quando c’ho 15 anni
Cresciuti per strada come i dipinti di Banksy
Non sai quanto fa freddo finché non ci stai davanti
Non serve che mi chiami baby bastano due sguardi
Non do più importanza ad una chiamata persa
Ora me ne sbatto non ci resto di m*rda
Sognavo una storia un po’ diversa da questa ma
Se ti senti sola guarda dalla finestra
Delle volte questa vita non è più la mia
Come un libro giallo e vecchio da buttare via
Ho dimenticato il cuore in mezzo ad un via
Scappo solo da me stesso e dalla polizia

Ti conosco so che non me lo faresti mai
Sul mio polso batte il cuore che non mi ridai
Possiamo essere banali delle volte sai
Alzo il finestrino fuori quanto freddo fa

Quindi proteggimi ti prego se Dio non c’è più
Perché in sto mondo nulla cambia se non lo fai tu
Siamo in un posto diverso, ma allo stesso cielo
Mentre io continuo a tagliarmi con lo stesso vetro
Lo faccio per i sogni persi nel solito bar
Lo faccio per tutte le lacrime che ha pianto ma’
Lo faccio per ogni fratello finito in galera
Perché non sai in mezzo alla strada quanto freddo fa

Questa vita è una Lambo e la schianto
Fra mi ucciderà l’ansia non l’alcol
La mia mira si sbaglia di rado
È finita che non ci parliamo
Butto i soldi perché li rifaccio
Io davvero ci credo ogni tanto
Che diventerò ricco da un momento all’altro
Più sali a picco più e forte l’impatto
Ho immaginato noi due su un filo spinato
Ma non era un caso, perché era proprio lì che stavamo
E non mi ero accorto e lì mi hai salvato

Ti conosco so che non me lo faresti mai
Sul mio polso batte il cuore che non mi ridai
Possiamo essere banali delle volte sai
Alzo il finestrino, fuori quanto freddo fa

Quindi proteggimi ti prego se Dio non c’è più
Perché in sto mondo nulla cambia se non lo fai tu
Siamo in un posto diverso, ma allo stesso cielo
Mentre io continuo a tagliarmi con lo stesso vetro
Lo faccio per i sogni persi nel solito bar
Lo faccio per tutte le lacrime che ha pianto ma’
Lo faccio per ogni fratello finito in galera
Perché non sai in mezzo alla strada quanto freddo fa

Correlato:

  • Scopri le ultime uscite del rap italiano e internazionale cliccando qui.
Commenti