Southmatic: sedici tracce con cui B.o.B dimostra di saper rappare ancora bene.

Ogni qualvolta in una conversazione esce fuori il nome di B.o.B la maggior parte delle persone lo associano a due soli brani: Airplanes e Price Tag, il tormentone realizzato assieme a Jessie J nell’ormai lontano 2011. Beh, Bobby Ray non è assolutamente solo quello e i nei suoi dischi passati lo si può capire perfettamente, anche in NAGA, progetto che doveva essere l’ultimo della sua carriera.

Così non è stato e, infatti, a poco meno di un anno di distanza eccolo nuovamente online con un album intitolato Southmatic, chiaro riferimento alle sue origini del Sud (Decatur, Georgia).

Visualizza questo post su Instagram

 

Serious question…. #ODB #Southmatic 6/21 🎩

Un post condiviso da B.o.B (@bob) in data:

Con questa domanda su Instagram B.o.B ha annunciato l’uscita di SouthMatic e dal primo ascolto possiamo capire il perché, oltre che collegarci a quanto affermato all’inizio dell’articolo. In questo progetto il rapper di Soul Go dà il meglio di sé sopra delle strumentali dal timbro hip-hop (aggiornato al 2019), con cambi flow e veri e propri throwkback come ad esempio la traccia I’m Bad.

Una semplice prova dell’impronta hip-hop di questo disco? La presenza di Grandmaster Caz come featuring in UFO.

Insomma, è un disco da non da non perdere in questo fine settimana ricco di uscite negli States, da Gucci Mane a Nicki Minaj, passando per The Game e molti altri ancora. Potete ascoltare SouthMatic di B.o.B al link Spotify qua sotto: buon ascolto!

Commenti