Disponibile sulle piattaforme di streaming digitale 12×12, la posse track de Gli Altri.

Stiamo vivendo in un periodo in cui tutto cambia, velocemente e senza neanche che ne accorgiamo, almeno nel breve termine. Così è stato anche nel rap italiano dove, piano piano, ci siamo avvicinati a suoni e tendenze differenti con tutti i pro e, purtroppo, i contro del caso come, ad esempio, un calo – troppe volte frequente – di due aspetti tecnicamente fondamentali in questo genere musicale: rime e racconti di vita vera.

Per nostra fortuna ci sono numerosi esponenti della scena nostrana che continuano con il cosiddetto keep it real, anche senza ricevere alcun riconoscimento, bensì con l’unico intento di fare ciò che gli piace fare, il rap. Così fanno anche Gli Altri, un neo-nato collettivo brianzolo nato in una calda notte d’estate da un’idea di 100×100 Raw, Senz’r e Ape e a cui si sono poi uniti altri MC e beatmaker: Stoma Emsi, Alz Greygoat, Tenpo, Pj Neena, Flam Boy, Da Matti, Dari, Sbend e Sergio Cherischio.

12×12 è una classica posse track rap, prodotta da 100×100 Raw e arricchita da rime contraddistinte da fotta, punchline e tecnicismi, e che non potrà che fare piace alle diverse hip-hop head dello Stivale.

Curiosi di sapere come si evolverà il progetto de Gli Altri, ascoltiamoci assieme l’inedito 12×12 disponibile in streaming su Spotify. Buon ascolto!

Commenti