Brutte notizie per i fan di Queen B: il nuovo album non vedrà la luce il 17 maggio.

Sembrava troppo bello per essere vero: dopo quattordici anni di attesa, Lil’ Kim stava per pubblicare un nuovo progetto il prossimo mese. Tuttavia, i piani della rapper sono cambiati contro il suo volere.

A dare la notizia è stata Kimberly stessa attraverso Instagram. Nelle scorse ore infatti Lil’ Kim ha reso noto che la sua etichetta (eOne Music) ha posticipato la data di uscita di 9. La rapper ha invitato i propri fan ad indirizzare la loro rabbia verso la label e verso Spotify: “anche Spotify mi sta mettendo i bastoni tra le ruote” – queste le parole di Kim – “non riesco a capire il perché dopo tutti i favori che ho fatto per loro“.

Questo episodio ci permette di constatare per l’ennesima volta che una femcee fatica molto più di un uomo a muoversi nell’industria musicale. Innegabile che nel rap game domini il detto “due pesi, due misure”: non solo una rapper venderà sempre meno di un collega, ma avrà anche più problemi a pubblicare il proprio materiale.

Lil’ Kim ha poi condiviso su Soundcloud un freestyle registrato sulla base di Never Cared di G Herbo: No Auto Blanco. “Blanco” è uno dei tanti soprannomi con cui la rapper è nota, mentre il “no auto” fa riferimento al fatto che, su questa traccia, Kim non si è servita dell’auto-tune. Negli ultimi anni Queen B ha fatto un uso massiccio di questo strumento, attirandosi le critiche di fan ed amanti del rap.

No Auto Blanco si presenta come una traccia senza troppe pretese che però ci dà modo di apprezzare lo smalto di un tempo di Lil’ Kim: evidentemente le sue capacità non sono andate perdute nel tempo come si pensava…

Cosa ne pensate dell’intera faccenda? Fatecelo sapere nei commenti! Nel mentre vi lasciamo il link di Soundcloud per l’ascolto del freestyle No Auto Blanco.

Commenti