Il video di Lunedì di Salmo è un alto cortometraggio da applausi targato YouNuts!

Il connubio tra il rapper della Machete e il duo formato da Antonio Usbergo e Niccolò Celaia continua alla grande. Dopo aver ricevuto complimenti a destra e manca per il video di Sparare Alla Luna – presentato in anteprima su Netflix e girato sul set di Narcos: Messico –  Salmo e YouNuts! hanno lavorato ancora una volta insieme per il video di Lunedì, disponibile online da oggi, lunedì 4 marzo.

Estratto dall’album ufficiale Playlist e realizzato sopra una strumentale prodotta da Frenetik & Orang3 insieme allo stesso artista di Olbia, il brano risulta essere il più introspettivo del disco oltre che uno dei più apprezzati dai fan, merito di un testo in cui si è messo totalmente a nudo raccontando all’ascoltatore le proprie preoccupazioni.

Per capire il brano e il video di Lunedì possono forse risultare fondamentali queste barre:

“Questa trottola che gira non si ferma più
Mi ricorda che sto incubo è così reale
Fare un buco nella testa per cadere giù
Solamente per il gusto di farmi male”

Salmo nel periodo in cui ha scritto questo disco si sentiva come all’interno di un incubo terribile, influenzato negativamente dallo stato d’animo che viveva e dalla perdite di certezze sulle persone al suo fianco. Questo incubo è presente a suo modo anche nel video di Lunedi, dove vediamo l’attore Alessandro BorghiSulla Mia Pelle, Suburra, Dalida – affrontare la giornata (23 novembre) in un mondo ormai devastato e privo di ulteriori forme di vita.

Ogni tanto, però, le sue sembianze prendono il volto di Salmo fino ad un momento in cui il rapper di Perdonami gli si palesa davanti dando inizio ad uno scontro intenso e in cui il protagonista ne esce sconfitto. Subito dopo il colpo di scena che preferiamo non spoilerarvi.

Potete scoprirlo cliccando play sul video di Lunedì presente qua sotto. Buon ascolto e buona visione!

Correlato:

Commenti