Il Peso Della Fame sancisce l’inizio di un nuovo percorso per il rapper di Cento.

Ci eravamo lasciati quasi un anno esatto fa, con la pubblicazione del brano Stranger Things, ispirato dall’omonima serie TV di successo. Dopo di nuovo il nulla. Non sappiamo bene cosa sia successo ad Anagogia dall’entrata – e successiva uscita – dalla Warner Music Italy, datata 2013, fatto sta che da lì abbiamo avuto solo qualche inedito/collaborazione e un EP, G.W.B.I.T., uscito in free download due anni addietro.

Ora, finalmente, sembra arrivato il momento buono per ritrovarlo più costante all’interno della scena nostrana e non possiamo che gioirne dato il suo talento sia al mic che alle produzioni. Ad affermarlo è lui stesso tramite le storie di Instagram, nelle quali rivela di essere entrato a far parte del roster della Hilton Ent di Parix Hilton – artista bolognese con alle spalle collaborazioni con Shablo, Marracash, Ghali e altri ancora – e per cui esce oggi, lunedì 15 ottobre, l’inedito Il Peso Della Fame.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Fuori ora su Spotify! Artwork : @7k0graphs_

Un post condiviso da Anagogia (@anagogiaofficial) in data:

Registrato sopra una produzione realizzata da Mr.Mala e con un artwork creato da Giordano TKO Mattar, il brano vede le collaborazione di Nerone, uno che sopra il beat porta sempre una dose massiccia di fotta.

Qui i due trattano diverse tematiche, dalla malinconia all’ansia, passando per la società attuale, fatta di problemi persistenti da diversi decenni, come ci ricorda lo stesso Anagogia:

“Vengo dagli anni in cui l’ero spopolava
E uno sbirro già da un vetro nero controllava
E ancora la gente non si buttava di sotto
E ancora la ganja in strada non costava diciotto
Vengo dai ’90 dove se uno sbirro ammazza la fa franca
Dove non si comanda una banca
Ma la banca comanda tutta la banda”

Con la speranza che a questo inedito ne facciano molti altri – ah, a proposito tenete d’occhio il canale di Real Talk questo mercoledì – vi lasciamo con lo streaming su YouTube de Il Peso Della Fame.

Buon ascolto!

Foto di Chiara Rigato.

Commenti