Online il video di “Kevin’s Heart”, secondo singolo estratto da “KOD” di J. Cole.

Pochi giorni dopo aver pubblicato l’album “KOD” e la clip del singolo “ATM“, è uscito anche il video di “Kevin’s Heart“, settima traccia del disco di J. Cole, realizzata sopra una strumentale prodotta da T-Minus.

Nella canzone, J.Cole si riferisce all’attore e cabarettista americano Kevin Hart (intuibile anche dal gioco di parole), in particolare ai suoi problemi dopo aver dichiarato, nel 2017, di aver tradito sua moglie con un’altra donna in un hotel a Las Vegas.

“Love get confused in the mind of a child
‘Cause love wouldn’t lie like I lie and it’s wild
Wanna have my cake and another cake too
Even if the baker don’t bake like you”

Non è la prima volta che Cole rappa riguardo al tradimento in amore, ne aveva già parlato nel brano pubblicato nel 2011, “Never told“. Tuttavia, il “She” che Cole usa nella sua canzone potrebbe anche essere riferito alla droga dato che in KOD ogni traccia parla di una sostanza stupefacente diversa: marijuana, cocaina, xanax ma anche soldi, fama e, appunto, amore.

Inoltre Cole cita la Bibbia in due momenti diversi, il primo è quando dice “I’m a fake nigga and it’s never been clearer, can’t see myself when I look in the mirror“, facendo riferimento alle parole di Giacomo nel Nuovo Testamento: “Perché, se uno è ascoltatore della parola e non esecutore, è simile a un uomo che guarda la sua faccia naturale in uno specchio; e quando si è guardato se ne va, e subito dimentica com’era“. Mentre, verso la fine della canzone, sembra fare un altro riferimento biblico, questa volta Luca 8:17, quando dice “They tell me what’s done in the dark will find a way to shine”.

Per quanto riguarda il videoclip, è notevole il fatto che l’attore statunitense, invece di arrabbiarsi o di ignorare la canzone, si è reso disponibile ad interpretare se stesso in situazioni comuni come a fare la spesa, fermo al semaforo o ad un ristorante, dove viene osservato da tutti, tra chi decide di farsi una foto mostrandosi anche “troppo” invasivo e chi si sente di dargli un consiglio (come se potesse essergli utile…). Infine, nel cielo campeggia la scritta “Choose wisely“, ossia “scegli attentamente“, motivo ridondante nell’album oltre che presente nel video di “ATM”.

Potete vedere il video di “Kevin’s Heart” qui sotto. Buon ascolto e buona visione!

P.s. – Per gli occhi più attenti, nel video c’è un breve Cameo di J.Cole stesso: l’avete trovato?

Commenti