Dani Faiv – Game Boy Color (testo)

Testo del singolo “Game Boy Color” di Dani Faiv, prodotto da Tha Supreme.

Per guardare il video di “Game Boy Color” clicca qui.

Più guardo il mondo
Più vedo che sorride

A scuola l’ora di ginnastica, la mia materia
Che tanto se mi apri il cervello non trovi materia
Però ho una memoria di ferro, non finisco i Tera
Ma metterò il naso a terra
Se la chiamo fa ancora “tu tu”
Incatenato nella libertà
Quindi vedo ancora cose blu
Perché mi piace provare ogni cosa
Uso per le canne quelle Winston Blue
Le sigarette noi non le fumiamo
Lei fa un lago, devo fare sub
Faccio un corso accelerato
Dani, prove e prove
Stato non mi vuol
Tu vuoi peace and love
Lei solo il pisellone
Game Boy Color, la mia treccina
Dai massaggi non ne voglio una
Voglio il lettino, intorno tre china
Rallentato, sembra ketamina

C’era una volta una palma
Che venne fumata da tutti, poi dopo la calma
Ci si voleva bene tutti, l’odore è una manna
Ma non so se ce n’è per te
No, ma non so se ce n’è per te

Amarla ci fa
Star bene coi fra’
Giriamo in città
Fanculo la finanza

Brother, sono qui
Dani Cannelunghe, così mi chiamo
Se vuoi paga il feat
E capirai che niente è gratis, mai
Io non faccio come te
La mia tipa suona, atelier
Amico nero, sembra Jäger
Mai sobri, mai player
Soldi in tasca mai tenere
La poesia nelle tenebre
Queste tipe non son tenere
Volan via, sono cenere

C’era una volta una palma
Che venne fumata da tutti
Poi dopo la calma
Ci si voleva bene tutti
L’odore è una manna
Ma non so se ce n’è per te
No, ma non so se ce n’è per te

Amarla ci fa
Star bene coi fra’
Giriamo in città
Fanculo la finanza

Amarla ci fa
Star bene coi fra’
Giriamo in città
Fanculo la finanza

Commenti