Dopo aver proposto la riedizione de Il Ragazzo d’Oro in occasione dei suoi 10 anni, Guè Pequeno annuncia Fastlife Mixtape vol.4.

Fastlife Mixtape 4 di Guè Pequeno uscirà il 9 aprile, e credo che nessuno si aspettasse un annuncio del genere a pochi giorni dalla riedizione de Il Ragazzo d’Oro. Così, mentre gli altri artisti prendono parte al dibattito sul fare uscire musica o meno in questo periodo di fermo, Guè Pequeno risponde con il lavoro, apprestandosi a pubblicare l’ennesimo progetto che profuma di coerenza e di esempio per molti dei suoi colleghi.

Non esiste pandemia in grado di fermare la sua prolificità e la sua vena imprenditoriale, e Vita Veloce Freestyle ne era stato un chiaro segnale. Dentro l’iconico mixtape di Mr. Fini troveremo Dj Harsh alle produzioni e diversi featuring di spessore nelle tracce: dalla prima collaborazione tra Gemitaiz e Noyz Narcos in Champagne 4 The Pain, passando per l’esclusivo featuring di Night Skinny in Wagyu ed una presenza illustre come quella di North of Loreto aka Bassi Maestro nella title track.

Da applausi infine il monito di Guè a tutti coloro che ascolteranno il disco:

“L’ascolto è vivamente consigliato a chi abbia visto almeno più di due film, letto due libri e conosca artisti come Lil Wayne, Dipset, G Unit, Mobb Depp, Coke Boys e simili. Ogni strofa che state per ascoltare è stata registrata da G.U.E. con un solo take. Signori e signori, benvenuti nel cinema di strada, Fastlife 4!”

La copia fisica del disco è già disponibile in pre-order su Amazon e sul sito della Universal in vinile, CD ed in un’esclusiva box che contiene diversi gadget interessanti al suo interno. Chi ha già fatto un investimento su Il Ragazzo d’Oro 10 anni dopo dovrà quindi armarsi di buona pazienza (e di un po’ di soldi) perchè Fastlife Mixtape 4 è un progetto che non ci si può lasciar sfuggire, soprattutto se si è appassionati del guercio o più semplicemente del rap italiano.

Commenti