In collaborazione con Awa Fall nasce Mozziconi (Settembre), il singolo di Kid Kontrasto.

Mozziconi (Settembre) è il titolo del nuovo singolo di Kid Kontrasto, anche conosciuto come Keso, rapper Abruzzese attivo sulla scena da diversi anni. Prodotto da James Logan e che vanta il featuring di Awa Fall, è uscito per Jam Rock Records.

L’artwork di Truetommy fa da cornice ad un pezzo dalle sfumature malinconiche, tipiche di un Settembre freddo che apre le porte all’autunno facendoci dimenticare in fretta l’estate.

Il freestyle della Zona Rossa Krew e della FEA mostra come al solito una capacità ed un’originalità spiccata nelle sue canzoni, qui come nel precedente singolo dal titolo Prima che andasse di moda.

La delicatissima voce di Awa Fall è perfetta per il ritornello, duetta in maniera armoniosa con il sax che fa da sottofondo e rende il brano denso ma molto leggero. La produzione allo stesso tempo è semplice ma arricchita di particolari che la rendono peculiare in alcuni passaggi ed intermezzi.

Kid Kontrasto ha alle spalle un solo disco ufficiale, dal titolo Per sempre, che ha riscosso un buon successo ed è stato molto ben visto dalla critica, vantando collaborazione cinque stelle come Claver Gold, Don Diegoh e Danno. Tutti gli amanti del rap conscius e profondo aspettano con impazienza il suo secondo album, perchè è sicuramente un artista che meriterebbe maggiore visibiità a livello nazionale ed è uno dei componenti FEA che meno paga la transizione dal freestyle ai testi scritti, garantendo sempre ottime performance.

“Capita pure ai duri di sentirsi male
Capita anche alle montagne di sentirsi mare
Rimandare a tempo debito
Da un po’ di tempo dubito
Se chiami vengo subito
Quanto mi sento stupido
Perchè con la tua estate non ci vado a tempo
Io son nato a Settembre, questo autunno me lo porto dentro”

In attesa di aggiornamenti dai suoi profili ufficiali, attendiamo con impazienza l’annuncio di un qualcosa che potrebbe segnare il definitivo salto di qualità per il rapper aquiliano.

Di seguito Mozziconi di Kid Kontrasto: buon ascolto!

Commenti
Mi chiamo Marco Carboni e sono uno studente nato a Pesaro. Ho la fortuna di vivere l'HipHop a 360 gradi, producendo per le realtà locali, organizzando un evento chiamato Carpe Riem ma soprattutto scrivendo e descrivendo una cultura che è molto più di quanto può apparire