Dopo più di 3 anni dalle riprese, vede la luce il video di FEEL ME, canzone del 2017 di Tyga e Kanye West

È il regista e fotografo Eli Russell Linnetz (Famous, Fade) a caricare sul proprio profilo Instagram il famigerato video ufficiale – mai pubblicato- di FEEL ME, brano di Tyga in collaborazione con Kanye West risalente al 2017 e contenuto nel mixtape B*tch I’m the Shit 2. In passato, a rendere discusso il video fu la presenza al suo interno di Kylie Jenner (all’epoca compagna di Tyga) e Kim Kardashian.

Il videoclip è stato prodotto più di tre anni fa e ha richiesto una lavorazione piuttosto lunga, oltre che ambiziosa: si parla di 5 mesi di riprese al netto di un budget di 1 milione di dollari. Ma a quanto sappiamo, una volta terminata la produzione, Kylie e Tyga hanno preferito sospenderne l’uscita.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#kimkardashian #kyliejenner #feelme

Un post condiviso da eli russell linnetz (@elirusselllinnetz) in data:

Pochi fotogrammi bastano e avanzano per capire le riserve – e, probabilmente, l’imbarazzo- di Tyga e (ex) consorte.

Fulmini ed esplosioni in CGI (effetti, a dire il vero, non particolarmente esaltanti) fanno da sfondo alla figura di Kylie Jenner prima, al tempo appena diciannovenne, e di Kim Kardashian dopo, rappresentate entrambe in dimensioni mastodontiche, quasi delle divinità antiche in abiti succinti. Ai loro piedi, un Fuori Strada da competizione sguscia via tra il fango e le esplosioni. Insomma, un enorme casino. Una grandeur peraltro difficile da giustificare per un pezzo da club abbastanza modesto come è FEEL ME.

E se tutto ciò non bastasse, gli ultimi secondi del videoclip ci mostrano Kylie letteralmente uscire dalla vagina di Kim (sì, avete letto bene). A suggerirci l’interpretazione più adeguata a questo passaggio visionario è il regista stesso in un’intervista di qualche anno fa: “Il significato metaforico è che non ci sarebbe nessuna Kylie senza Kim”.

Aldilà di qualsiasi interpretazione, il risultato finale è significativo di come la megalomania, combinata con contenuti espliciti e con la voglia di ostentare il proprio status, a volte rischi di deragliare verso il pacchiano e il cattivo gusto. Un Cocktail in realtà tutt’altro che raro nel rap americano.

Voi avete visto il video di FEEL ME? Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti.

Commenti