Oh Yes Freestyle di Nerone ci accompagna al suo nuovo singolo fuori il 10 luglio.

Ok, sarò abbastanza monotematico quando si parla di brani rap, ma visto che al giorno d’oggi quelli che danno importanza a rime, incastri e flow sono ben pochi – al contrario di quelli che si soffermano su outfit, follower e gossip vari… – preferisco introdurvi Oh Yes Freestyle di Nerone con la terza strofa:

“Yo Big Joe
Basso tira schiaffi come Big Show
Strizzo l’occhio come a scopa, vacci liscio
Deep throat, se mi fanno un diss mentre piscio
Peace yo, c*zzo il microfono è uno scudiscio
Striscio la Visa, è grosso rischio
Non c’è mai stato un c*zzo sul mio conto
Ho le mani di Gesù Cristo
Tipo della major ti ho visto
Va’ che ti colpisco
Metti giù le mani dal disco
Din don, apri che parlo Klingon
La zip abbassata, Bill Clinton
Io tra l’ottimo e il distinto
Chi ha tirato fuori il mio istinto si è estinto”

Fatta partire quasi a sorpresa dopo le prime due di altrettanto livello alto, questa ci dimostra ancora una volta le tecnica e la fotta del rapper milanese: sono presenti più rime e assonanze partite da Big Joe qui, che rime o assonanze in molti dei dischi più in voga nel nostro Paese.

Da ascoltare e riascoltare, per capire quanto la Milano rap suona bene in questo periodo e quanto lo stesso Big Joe sia in forma, tra collaborazione stretta con Louis Dee, beat per Jack The Smoker e annuncio di Astronauta Vol.3 poche ore fa.

Come detto sopra, Oh Yes Freestyle di Nerone anticipa il suo nuovo singolo in uscita venerdì 10 luglio e in collaborazione di un artista misterioso: chi potrebbe essere secondo voi? Fatecelo sapere nei commenti dopo aver messo in play il video.

Vai Nero!

Commenti