La rapper torinese Wazzy è tornata con Mimas, la sua nuova fatica discografica, arrivata dopo l’esperienza conclusasi con il collettivo Le Gal.

Chiudere un capitolo artistico, al di là di come sia finito, non è mai impresa facile. Wazzy ha deciso di farlo pubblicando Mimas, un nuovo EP. Questo lavoro arriva infatti dopo la conclusione dell’esperienza con il collettivo Le Gal (in casa Honiro Label) oltre a un disco solista pubblicato nel 2017 (100 kg), pubblicato sempre per la casa discografica laziale.

Questa volta però la rapper ha deciso di iniziare un percorso indipendente, forte dei suoi mezzi e delle sue potenzialità, che effettivamente non faticano ad emergere nell’EP, il quale, nonostante la brevità, testimonia le potenzialità artistiche della ragazza, dalle rime più crude a sonorità più morbide.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

“Mimas è il corpo celeste di forma sferica più piccolo che si conosca, a causa del proprio campo di gravità. Questo satellite rappresenta il mio EP, un piccolissimo corpo celeste che orbita intorno a Saturno, che in questo caso, rappresenta tutte le altre cose grandi che ho fatto in passato con la musica. MIMAS è li, presente nel mio universo, ma piccolo in confronto al resto, diciamo una piccola parentesi immersa nello spazio infinito, da dove in ogni istante potrebbero scoppiare supernove, nebulose pronte a fare nascere canzoni ed emozioni nuove.” 💿 #MIMAS Ep è il mio nuovo progetto, ora in digitale. Corri su spotify! 🎶 @homerunpromotion Grafica: @lezbedrunk #wazzy #wazzygal #mimas #mimasep #newep #rap #rapitaliano #rapper #trap #album #music #newmusic #musicarap #ep #follow

Un post condiviso da • Wazzy • 🔥 (@wazzyofficial) in data:

Ricordandovi che l’EP è disponile su tutte le piattaforme digitali, vi lasciamo allo streaming dello stesso.

Buon ascolto!

Commenti