Black Parade è il nuovo inedito lanciato da Beyoncé in occasione del Juneteenth.

Black Parade è la traccia con cui Beyoncé ha deciso di festeggiare il Juneteenth. Trattasi di una ricorrenza tutta americana, in cui si festeggia la fine della schiavitù. Era, infatti, il 19 giugno 1865 quando l’esercito dell’Unione – guidato da Gordon Granger – raggiunse la città di Galveston (TX) ed annunciò la liberazione di tutti gli schiavi afroamericani.

Quest’anno, il Juneteenth acquisisce un valore particolare alla luce delle recenti vicende e Queen Bey ha deciso di rendere omaggio alla comunità afroamericana attraverso la musica. Alla produzione troviamo l’artista texana stessa e Derek Dixie, coinvolto in passato nella lavorazione di Lemonade, Everything Is Love e Homecoming.

Black Parade si presenta come un vero e proprio trionfo, in cui sonorità hip-hop si mischiano magistralmente con influenze africane. Beyoncé si dichiara qui intenzionata a tornare alle proprie origini, l’Africa, terra di libertà:

“I’m goin’ back to the South/I’m goin’ back, back, back, back/Where my roots ain’t watered down/Growin’, growin’ like a Boabab tree/All fly, above of the ground, ancestors put me on game/Ankh charm on gold chains, with my Oshun energy, oh”

Nel secondo verso, Bey invita poi i propri fratelli e le proprie sorelle a ad unirsi e a mostrare con orgoglio quello che li rende unici:

“Need peace and reparation for my people (Woo)/F-k these laid edges, I’ma let it shrivel up (Shrivel up)/F-k this fade and waves I’ma let it dread all up (Dread all up)/Put your fists up in the air, show black love (Show black love)/Motherland drip on me, motherland, motherland drip on me”

Il singolo è stato lanciato a sorpresa nelle scorse ore e Beyoncé si è servita di Instagram per spiegarne il significato:

“Spero che continuiamo a condividere gioia e a celebrarci gli uni gli altri, anche tra le difficoltà. Vi chiedo di ricordare sempre la nostra bellezza, la nostra forza e il nostro potere. BLACK PARADE celebra voi, la vostra voce e la vostra gioia ed aiuterà le piccole imprese gestite da persone di colore.”

Attualmente, la cantante (e rapper) è al lavoro sul suo nuovo sforzo discografico, che dovrebbe vedere la luce nei prossimi mesi. Non sappiamo se questo inedito ne farà parte oppure no, ma sono certo che Black Parade ci dà un’idea di quello che possiamo aspettarci dal prossimo album di Beyoncé.

Potete recuperare Black Parade cliccando sul link che trovate qua sotto. Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti dopo avergli dato un ascolto… enjoy!

Commenti