La nuova Give No Fxk prepara il 2020 dei Migos in vista del nuovo album.

Presentata al Astroworld Festival di Travis Scott lo scorso novembre, Give No Fxk vede i Migos in compagnia di Young Thug e di La Flame in persona. Il brano è l’ultima aggiunta di un lungo catalogo di collaborazioni tra il trio di Atlanta e Travis Scott.

Il singolo vede anche la partecipazione di Young Thug, anch’esso parte di quella famiglia che ha contribuito a portare Atlanta al centro del mondo musicale. Il banger non si differenzia molto dal classico sound, ma per i fan più accaniti è arrivato finalmente il momento di ascoltarli insieme, dopo la lunga run di uscite soliste.

Il singolo dovrebbe dare inizio alle danze per quello che sarà il terzo capitolo di Culture, annunciato già due anni fa. Speriamo non sia l’ennesima falsa partenza dopo la mediocre uscita dello scorso anno.

Il beat è prodotto a quattro mani da Murdabeatz e da DJ Durel con l’aiuto di Joseph L’Étranger, produttori piuttosto scontati considerando il successo del loro lavoro passato con il trio.

Insieme al singolo, i Migos hanno rilasciato il video musicale, un mix dei classici ingredienti della loro videografia, adornati da numerosi effetti speciali.

Nonostante quest’ultimo brano non suoni esattamente come qualcosa di “nuovo”, rimaniamo curiosi sul prossimo capitolo discografico dei Migos.

Sappiamo che negli ultimi mesi si sono serrati in studio e considerando i due anni di attesa, qualcosa di potente bollerà in pentola.

Che ne pensate? Vi ha convinto questo singolo o vi aspettavate di più?

Commenti