Annunciate ieri le candidature per la Rock and Roll Hall of Fame: Notorious B.I.G. è tra queste.

A venticinque anni dall’uscita di Ready to Die, Notorious B.I.G. continua a fare la storia: il rapper è stato infatti nominato per un posto nella Rock and Roll Hall of Fame. Trattasi di un museo situato a Cleveland (Ohio) che rende omaggio ai più importanti artisti, produttori, ingegneri del suono e personalità dell’industria musicale.

L’annuncio è arrivato nella giornata di ieri quando la RRHF ha reso noti i sedici candidati: tra di questi spicca il nome di Biggie così come quello di Whitney Houston.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Get to know your newest #RockHall2020 Nominees with this official @spotify playlist. Link in bio.

Un post condiviso da Rock & Roll Hall of Fame (@rockhall) in data:

Per poter essere nominati, occorre che il proprio primo singolo o album sia uscito nel 1994 o addirittura prima: il debutto di Biggie – un classico del rap – risale proprio a quell’anno. Notorious B.I.G. sarebbe il secondo rapper a fare ingresso nella Rock and Roll of Fame, dopo il collega Tupac Shakur (2017).

I vincitori saranno annunciati nel mese di gennaio, mentre la cerimonia avrà luogo nel maggio del 2020 presso l’Auditorium della città di Cleveland. La votazione coinvolgerà più di mille artisti e storici, mentre i fan potranno contribuire online oppure presso un apposito chiosco del museo.

Nonostante si stia avviando alla fine, il 2019 continua a riservare grandissime soddisfazioni per il mondo del rap: tra le tante altre, Jay-Z ha visto l’inserimento nel National Recording Registry di The Blueprint, mentre Missy Elliott è entrata a far parte della Songwriters Hall of Fame.

Con la speranza che il prossimo anno possa riservarci altrettante sorprese, vi invitiamo a recuperare il primo sforzo discografico di Notorious B.I.G., di diritto uno dei re della musica rap… buon ascolto!

Commenti