The Slim Shady LP Expanded Version: è disponibile in streaming la “versione estesa” di questo storico album che compie vent’anni.

Direttamente dal caveau della musica, Eminem, pseudonimo di Marshall Bruce Mathers III, decide di omaggiare uno dei suoi lavori di maggior successo negli anni 2000, oltre che nell’hip hop in generale, in versione completa, per il ventesimo anniversario di The Slim Shady LP. Dal 22 febbraio 2019, è difatti disponibile su Spotify l’ascolto della versione ‘Expanded’ di questa pietra miliare del rap.

The Slim Shady LP è il secondo album del rapper statunitense, pubblicato nel 1999 sotto l’etichetta Aftermath di Dr. Dre, uno dei primi a credere nel suo talento, e sotto la Interscope di Jimmy Iovine. La maggior parte dei testi sono principalmente noti per i contenuti molto violenti, scritti dalla prospettiva di Slim Shady, alter ego creato in questo album, The Slim Shady LP, a cui Eminem deve moltissimo per la fama ed il successo ottenuti nella sua strabiliante carriera artistica.

The Slim Shady LP Expanded Version presenta l’aggiunta di ben dieci tracce, tra cui diversi brani a cappella, come ad esempio Hazardous Youth con cui Eminem apre la nuova parte dell’album. Degni di nota due nuovi brani, Get You Mad e Bad Guys Always Die (colonna sonora del film Wild Wild West), abbastanza difficili da trovare nella ottima qualità audio che Spotify ci garantisce.

Tra strumentali da museo della musica e flow disumani a cappella, Eminem continua la sua missione annunciata con l’uscita di Marshall Mathers LP 2, nel 2013: far tornare il vero rap agli albori di un tempo.

A noi non resta che supportarlo e credere in lui. Di seguito lo streaming su Spotify di The Slim Shady LP Expanded Version di Eminem: buon ascolto!

Commenti