Big Fish è tornato con un nuovo singolo, Torcida, insieme a Jake La Furia, Fabri Fibra, Emis Killa e Chadia Rodriguez.

Big Fish è tornato con un nuovo singolo, Torcida. Ormai quando si parla di Fish è sempre sottinteso che si stia parlando di uno degli innovatori principali del genere, alla pari degli artisti che adesso si godono la scena dall’alto. Il produttore milanese è stato sin qui artefice di alcuni dei migliori successi del rap italiano, destreggiandosi sempre tra stili ed attitudini differenti, riuscendo però a lasciare sempre impressa la propria impronta.

Esattamente come accadde diverso tempo fa, quando questa musica aveva ancora necessità di essere sdoganata a dovere, ancora oggi Big Fish non ha mai smesso di sperimentare ed innovare territori poco esplorati, o forse del tutto inesplorati, ponendo una firma importante sulla continua evoluzione del genere.

Negli ultimi anni, oltre ad aver coltivato la sua Doner Music ed aver partecipato in veste di produttore ad X Factor, Big Fish ha mantenuto la sua identità di artista forte contro tutto e tutti, coltivando alcuni talenti più che mai controversi per il pubblico di settore come Chadia Rodriguez e Young Signorino. Ma Big Fish è uno di quei personaggi che non si cura molto di ciò che gli gira intorno e quando vuole è in grado di invertire i trend anche con un solo brano, come accade oggi con Torcida.

Torcida è un brano atipico, lontano dagli stilemi attuali e totalmente innovativo a livello di sound, come dimostrano i tre differenti stili adottati per ognuno degli mc presenti nel brano: Jake La Furia, Fabri Fibra ed Emis Killa. Per introdurvene al valore, è necessario sottolineare il campione di Shook Ones pt.2 dei Moob Deep nella prima strofa… Potete ascoltarlo su tutte le piattaforme digitali.

Commenti
Ho 21 anni e mi nutro quotidianamente di questa musica. Preferisco gli autori profondi a quelli superficiali e sono fermamente convinto che il rap possa veramente tirare fuori le persone dalla m*rda.