Testo del brano “Ananas” di Dani Faiv ft. G.Bit.

Per ascoltare “Ananas” di Dani Faiv ft. G.Bit clicca qui.

Meglio l’ananas dello Xanax
Ciò che dico lo capisci, no lingua strana
Hai baciato il tuo tipo, è rimasto rana
Io li riempio tipo sembrano i ravioli Rana
Faccio grana, niente ramadam, bella
La tua tipa sembra Gardaland
Tutti che ci entrano se pagano
È naturale si divertono e ripagano
In giro con G.bit,  si si
Mi fa ehi, puff come jiggly
Kili nel k-way
Vivi come dici, mmh, per me è fake
Assaggio la tua, mmh, sa di seme
Vai tra dio la c’è…. ,viso violaceo
Potrei mantener l’Italia se smettessi di fumare
Oggi che i vestiti più costosi tirano, fai bene a vivere
Poi però sei in banca hai zero è un po’ ridicolo

Accendo sta, sa di fragola
L’ansia c’era una volta, sì, ora sto una favola
Dici che a te non ci penso mai ma piantala
Che ultimamente sto mangiando un sacco di ananas

Ah, ah, ah, ananas
Ah, ah, ah, ananas
Ah, ah, ananas
Ah, ah, ananas
Ah, ah, ananas

Ho fumato un po’ troppo, sembra che ho una paralisi
G.bit combina guai, devo trovarmi un alibi
Ehi, ehi, baby baby, scrivimi dove abiti
Ehi, ehi, baby baby, dai che arriviamo carichi
Quello che dico lo faccio
Quello che faccio non sempre lo dico
Ma l’ho ridotto uno straccio
Non me ne frega un ca-, ormai l’ha capito
Questa, stupida, madonna, quanto rompe
Guarda che, volevo solo, fare due, cosette sconce
L’iphone sempre in carica
Dai non far la tragica
Questa è, magica
La tua, è Magikarp
I brutti pensieri li skippo, tipo
La vita fa schi-
È tutto un cas-
Ma-mangio un po’ di ananas
Fumo un po’ di ananas
Divento tutto più dolce con un po’ di ananas
Dici che voglio soltanto portarti a letto, piantala
Guarda che a me andrebbe benissimo anche in macchina

Accendo sta, sa di fragola
L’ansia c’era una volta, sì, ora sto una favola
Dici che a te non penso mai ma piantala
Che ultimamente sto mangiando un sacco di ananas

Ah, ah, ah, ananas
Ah, ah, ah, ananas
Ah, ah, ananas
Ah, ah, ananas
Ah, ah, ananas

 

Commenti