La denuncia sociale è al centro del video di 12 Problems di Rapsody.

Nelle scorse ore, Rapsody ha caricato su Youtube il video ufficiale di 12 Problems. La traccia è inclusa in Reprise, la compilation della Roc Nation in sostengo di organizzazioni come Until Freedom e The Gathering of Justice.

Il videoclip si apre con una bambina afroamericana che danza su un marciapiede. Rapsody compare poi circondata da un gruppo di donne vestite di una tunica bianca sulla quale vediamo cucito un mirino.

Seguono scene di violenza, durante le quali la rapper viene trascinata a forza da un agente o si trova con svariate pistole puntate addosso. Il video si chiude con un messaggio della fotografa Yvette Glasco, dedicato alle prossime elezioni presidenziali:

“La mia ragione per votare è smantellare dei sistemi che opprimono la mente nera, il corpo e l’anima”

La denuncia sociale è quindi al centro di questa nuova creazione firmata da Rapsody. Il risultato finale riesce a rappresentare al meglio il messaggio del brano:

“All we see is murder, murder, murder, murder/And you wonder why we gotta disorder?/Anxiety, ya die not passing sobriety”

Potete recuperare il cortometraggio di 12 Problems cliccando sul link che trovate qua sotto. Fateci sapere cosa ne pensate dopo avergli dato un’occhiata… buona visione!

Commenti