Nerone rilascia il video di Canne, estratto dell’ultimo album Gemini

Nerone non è un rapper come gli altri: attraverso Gemini abbiamo imparato a conoscerlo come un’artista poliedrico, impossibile da incastrare in uno stile specifico. Il taglio sregolato ed eccentrico della sua musica è riconoscibile in ogni brano dell’album, nonchè nell’ultimo video rilasciato dal rapper il 18 Luglio su Youtube, quello di Canne.

La regia è affidata a Luca Tartaglia, film-maker che in passato ha lavorato con diversi artisti della scena italiana, tra i quali ricordiamo Vacca, Nesli o i Club Dogo. Un regista con tanta esperienza alle spalle, capace di realizzare un prodotto che risulta essere perfettamente in sintonia con il sound del brano.
Nerone

Tuttavia non bisogna farsi ingannare dall’apparente semplicità di questo lavoro, così come non bisogna trattare con superficialità questo brano. Non è infatti casuale la scelta di Canne come estratto per il quale realizzare un video.

“Ora più che mai c’è bisogno di qualcuno che porti avanti una battaglia sensata per combattere il proibizionismo, le mafie e tutte le follie che sento uscire dalla bocca dei politici ultimamente”

Queste sono le parole con cui Nerone aveva annunciato l’imminente uscita del video con un post su Instagram. Parole forti, che fanno trasparire uno scopo ben preciso che si nasconde dietro un testo apparentemente banale.

“Quello si è fatto una raglia
Va in tele e condanna
Me se mi fumo una canna
Dice Le leggi qui sono dure
Io dico “Fumiamo e ti voto pure”

Nerone ha deciso di combattere questa battaglia con la musica, forse il mezzo più efficace per cercare di lanciare un messaggio così d’impatto e di così ampia portata. Una musica senza regole e dal taglio fortemente autoriale, perfetta per opporsi a quelle stesse follie a cui egli fa cenno.

Guarda il video di Canne di Nerone su YouTube

 

Commenti