Vegas Jones torna con Jones, il nuovo mixtape fuori dal 23 giugno

vegas jones jones mixtape

Dopo averne anticipato l’uscita pochi giorni fa con il singolo Il mio dawg, e qualche mese fa con Da Solo insieme a Nitro e Nayt, Vegas Jones pubblica oggi il suo attesissimo mixtape Jones.

Tredici tracce inedite in cui il rapper milanese classe 1994 coniuga tecnica, storytelling e una nuova maturità artistica.

Jones: il nuovo mixtape di Vegas Jones a 4 anni da La Bella Musica

A qualche anno dall’ultimo disco ufficiale, La Bella Musica (un disco che forse avrebbe meritato maggiore considerazione da parte di pubblico e critica), il rapper di Cinisello Balsamo è tornato con un nuovo e intenso progetto.

Prodotto da nomi noti dell’urban italiano come Andry The Hitmaker, Joe Vain e Boston George, Jones è un viaggio nella consapevolezza e nell’evoluzione di Vegas Jones.

I featuring con Gemitaiz, Il Tre, Mostro, Nitro & Nayt, Quentin40 & MV Killa e Slings arricchiscono ulteriormente il progetto.

Come in ogni lavoro di Vegas, grande cura è stata dedicata ai testi, non dimenticando la melodia e l’efficacia delle strofe. I temi principali dell’album sono l’amore – di cui l’artista riesce a parlare in modo intimo – e la consapevolezza del proprio percorso, che diventa stimolo per realizzare gli obiettivi futuri.

I brani di Jones

Il mixtape si apre con Evoluzione, intro che presenta il concept del disco. Seguono la già edita Il mio dawg, Sole nel blocco e Fragile con Gemitaiz, in cui espone uno sguardo alle fragilità proprie e altrui in amore. Ultimo ballo con Diss Gacha parla di musica e soldi, mentre Cry Me A River con Il Tre campiona Kids degli MGMT.

500 Bianca con gli Slings è la hit clubbing dell’album, mentre Una Chance con Quentin40 e MV Killa racconta di come i “no” spesso diventino opportunità. Come Ieri con Mostro è un pezzo introspettivo chitarra e voce.

Curriculum con Il Tre è un inno a inseguire sogni e passioni, Piccola Stella parla di amore e nuova vita insieme. Chiude Chianti Classico, freestyle d’ispirazione americana con tante barre in continuo crescendo, rimando al rapporto di Vegas con la Toscana.

Jones è il manifesto della nuova identità artistica di Vegas Jones, un mixtape solare, positivo e motivazionale, ricco di sfumature sonore ed emozionali.