Chi sono i FUCKYOURCLIQUE e perché non è solo LOL rap?

FUCKYOURCLIQUE

In una delle tante giornate afose di questo agosto 2022, mentre negli Stati Uniti usciva il mondo e in Italia la calma più totale, ci siamo imbattuti totalmente a caso nella FUCKYOURCLIQUE, una crew romana alquanto divertente e unica nel suo genere.

Scopriamo un po’ chi sono.

Da Soundcloud al Rock In Roma: i FUCKYOURCLIQUE

Sì, perché questi ragazzi fanno parte di quella stretta cerchia di Soundcloud rapper che hanno scelto questa piattaforma poco utilizzata dalle nostre parti per farsi conoscere al pubblico italiano.

Cliccando QUI potete vedere il loro profilo, con otto tracce pubblicate tra il 2018 e il 2019 e con una media di 200.000 stream per brano, con il picco di 340k per Virginia Raggi, uno di quelli che maggiormente hanno attirato la nostra attenzione.

Qual è stato il pretesto per rilasciare questo pezzo insieme a Radical? La decisione da parte del sindaco di Roma di quei tempi – la pentastellata Raggi, appunto – di chiudere le fontanelle pubbliche della Capitale per porre rimedio alla siccità che già nel 2017 tormentava il nostro territorio.

Nasce così il ritornello “Fanc*lo Virginia Raggi, riaprici le fontanelle” che immaginiamo sarà diventato un tormentone tra i più giovani romani negli anni del suo mandato, terminato nell’ottobre scorso.

Con un linguaggio in perfetta sintonia con quello dei loro coetanei, la FUCKYOURCLIQUE portava sopra il beat una tematica reale e che poteva attirare a sé gli occhi e le attenzioni di molti.

Ma chi sono i FUCKYOURCLIQUE? Sono Disa 4k, Kimyo, Catra Martinez ed Er Pupis, quattro giovani romani che hanno iniziato nell’ormai lontano 2018 e che solo quest’anno hanno debuttato ufficialmente dopo essersi fatti le ossa a modo loro su Soundcloud, grazie a tracce che difficilmente possono lasciare indifferente l’ascoltatore – nel bene e nel male – come ad esempio Il Te Al Limone Fa Schifo Al Cazzo. Dai, come si fa a fare una canzone su sta roba? Su quel beat poi. Dai, LOL.

Ecco, LOL. Un termine che in molti stanno associando al loro genere di rap e che forse potrebbe risultare un po’ limitante. Ma non pensate a robe alla Bello Figo eh.

Senza per forza che vi piacciano, metteteci quell’ironia alla Nello Taver che tanto sta funzionando, quello stile alla Rose Chemical che l’ha portato ad avere un album ufficiale targato Island Records, e otterrete un approssimativo quadro della situazione, che vi fa anche capire come questi quattro possano facilmente essere pronti per il grande passo. Anche perché nel momento in cui vi stiamo scrivendo (24 agosto 2022) sono primi in classifica in VIRAL 50 Italia, la playlist ufficiale di Spotify con i brani più ascoltati attualmente nel nostro Paese.

Il brano che tanto sta spopolando si intitola, udite udite, LA CANZONE DELLA SB*RRA, una traccia che si presenta da sola e in cui i quattro riescono a parlarti sia di azioni stock che di salto della quaglia, sia di NFT che di palle che piangono. Il tutto con un linguaggio unpolitically correct (scusate la parolaccia) che contribuisce senza dubbio ad aumentare la risonanza dei loro brani:

Non mi troveranno, le voci non mi lasceranno
Spero mio figlio nasca gay così le donne non lo rovineranno
Io non sb*rro, piango dalle palle
Non ho paura delle donne, sono io a terrorizzarle

Scendiamo di sole dieci posizioni nella sopracitata classifica e chi troviamo? Ancora loro, con il brano Rock In Roma pubblicato ad inizio estate e che ha rappresentato il loro primo singolo ufficiale dopo le release su Soundcloud.

Qui la FUCKYOURCLIQUE si rifà al prezioso trampolino che gli PSICOLOGI gli hanno offerto il 17 giugno di quest’anno in occasione della loro data sul prestigioso palco dell’evento capitolino, ovviamente senza discostarsi un secondo dal loro stile. Cambia la piattaforma di divulgazione ma non il messaggio, anzi, con una “rincarata dose” di punchline nei confronti di numerosi colleghi, da Tredici Pietro ad Achille Lauro, passando per Tiziano Ferro, Blanco, Ariete, Pretty Solero, Ketama126 e gli stessi PSICOLOGI (Drast presente anche nell’intro).

Costringo Lil Kaneki a fa’ la prima doccia dell’anno
Quell’altro manco m’avvicino perché è napoletano
Ketama m’ha chiesto cinque euro pe’ un panino
Spero che Ariete viene in ciocie che je spizzo il piedino

La FUCKYOURCLIQUE fa semplicemente quel c*zzo che gli pare, dice cose molto semplici, senza censura, facilmente condivisibili dalla fanbase che vogliono raggiungere e lo fanno con una scrittura e una tecnica che potrebbe fare invidia a tanti wannabe rapper che stanno ottenendo un successo spropositato in giro per lo Stivale

Intrattengono, fanno ridere e lo fanno bene. Chissà fino a dove potranno arrivare.

Teniamoli d’occhio.