Black Thought presenta Good Morning con Pusha T, Killer Mike e Swizz Beatz.

Una vera e propria squadra di leaders si è riunita in Good Morning, nuovo singolo del sottovalutato Black Thought. Lo scorso mese, dopo aver ascoltato l’intensa Thought Vs Everybody, eravamo in attesa del terzo capitolo di Streams Of Thought Vol. 3 previsto precedentemente per il 31 luglio.

Allo scoccare della mezzanotte però, del disco neanche l’ombra, eravamo sorpresi, anche se non eccessivamente considerando la prematura scomparsa di Malik B. ex-membro fondatore dei The Roots nonché amico di infanzia di Black Thought. Black non ha perso tempo a tenere i fan sulle spine, dicendo che nonostante il disco non fosse uscito, c’era una grossa novità in arrivo.

Queste settimane sono servite al leggendario MC per riflettere ma anche per decidere il futuro della sua carriera solista. Un futuro inaspettato considerando che il grosso annuncio è esploso pochi giorni fa rivelando l’entrata del rapper nella famiglia della Republic Records, gigante discografico che detiene gran parte dei nomi più celebri della musica.

Nonostante la carriera dei The Roots non sia estranea a contratti discografici importanti, vedere un MC capace come Black Thought compiere un passo del genere ed essere considerato come individuo da un nome così importante è solo l’ultima dimostrazione di un’industria discografica che è in continua evoluzione e sta accettando sempre di più la supremazia del genere nero.

Per festeggiare l’evento e tenere alta l’attesa del prossimo Streams of Thought, Black ha rilasciato in mattinata la banger Good Morning.

Nonostante gran parte della produzione sia affidata a Sean C, il beat cattura l’energia tipica di Swizz Beatz mentre Black Thought presenta una traccia di soli 3 minuti capaci di contenere un uragano lirico che avanza e indietreggia violentemente spinto dai versi di Pusha T e Killer Mike.

Riguardo la scelta di condividere il microfono con ben due dei suoi colleghi, Black Thought ha espresso il seguendo pensiero:

“The space i occupy in the world is somewhere between a killer mike and a pusha t, an activist and a street hero, a man of the people and a man of the streets. i feel like both of their energies represent my own creative bipolarity.”

Restiamo in attesa di conoscere una nuova release date per Streams of Thought Vol. 3, nel frattempo ascoltiamoci Good Morning di Black Thought con Pusha T, Killer Mike e Swizz Beatz.

Commenti