È nata Machete Gaming, la gaming house targata Machete.

Chi segue i rapper sui social network spesso gli capita di vederli impegnati in qualche sessione di gaming di Fortnite – vedi Dani FaivRainbow Six Siege – vedi MadManFifa – vedi Nerone – o tanti altri ancora. Perciò non può stupire questa novità che arriva direttamente da casa Machete: è ufficialmente nata Machete Gaming, la prima gaming house realizzata da un collettivo rap italiano.

Per chi non lo sapesse – come il sottoscritto, fino a poco fa – una gaming house (grazie Wikipedia) è un accordo di vita cooperativa in cui diversi giocatori di videogiochi, in genere giocatori di eSport professionisti, vivono nella stessa residenza. In questo caso i giocatori sono nientepopodimeno che Hell Raton, Nitro, Dani Faiv, Dj Slait e tutta la gente del collettivo di Salmo che, grazie al prezioso aiuto di Red Bull, è riuscita a coronare questo piccolo sogno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

L’astronave è pronta al decollo. 🚀 Collegati stasera alle 21.00 sul nostro canale Twitch e scopri l’universo Machete Gaming! (link in bio)

Un post condiviso da Machete Gaming (@machete.gaming) in data:

Questa loro nuova “casa dei videogiochi” è stata costruita con le loro mani negli studi di Machete e permetterà ai partecipanti – compresi gli artisti che passano di lì anche solo per registrare un brano – di svagarsi con i propri videogame preferiti all’interno di un ambiente reso unico anche dal punto di vista estetico. Oltre agli artisti della crew, nel team sono stati assoldati due gamer professionisti: Kygozz e Pityth.

Assieme alla Machete Gaming, Hell Raton & co. hanno lanciato anche un apposito canale Twitch – Machete TV – su cui hanno trasmesso di recente il Mic Tyson 2019.

Pronti a sfidare la Machete ai videogame?

Commenti