Achille lauro, Gemitaiz e Quentin40 ci portano a Thoiry.

Il 15 novembre 2017 Achille Lauro, Gemitaiz e Quentin40 hanno creato un raduno pubblicizzato il giorno prima tramite social network. All’evento hanno partecipato circa 2.000 persone rivelandosi un successo che si è tramutato nel video del remix di “Thoiry”.

La canzone originaria era stata pubblicata dal giovane promettente Quentin40, per il quale già da un po’ di tempo il rapper di Pechino Express aveva fatto emergere apprezzamenti e segni di stima.

Nel video girato da Mattia Di Tella per la nuova “No Face film” vediamo ovviamente i protagonisti della canzone e alcuni loro amici-colleghi, seguiti dall’orda di persone che si sono radunate con a loro. Come ospite d’eccezione possiamo notare la presenza di Marcelo Burlon, che ha sempre avuto contatti col mondo rap e che ha partecipato all’edizione del 2017 di Pechino Express dove ha conosciuto ancora meglio il duo romano.

Il singolo a quanto pare entrerà a far parte del progetto “Samba Trap” iniziato ormai circa sei mesi fa con “Amore mi” e proseguito con “Non sei come me“. A differenza degli altri due singoli pare che il rapper con questa nuova uscita sia tornato maggiormente sui suoi passi con sonorità meno esotiche e meno pop.

L’iniziativa del 15 novembre si è tramutata quindi in un singolo che da una parte apre le porte a Quentin40 – in quanto è la sua prima collaborazione con due rapper Mainstream come Gemitaiz e Achille – e dall’altra, a sentire in un’intervista rilasciata proprio da quest’ultimo per Radio DeeJay, sembra essere la “bella sorpresa” che chiude il progetto “Samba Trap”.

Commenti