thasup chiama Sfera Ebbasta e Lazza in Siri!

tha supreme siri

Dopo diversi ascolti di Siri, il nuovo singolo di thasup in collaborazione con Lazza e Sfera Ebbasta, siamo oggi qui per parlarne.

Il pezzo, rilasciato il 15 luglio scorso, ha già superato i due milioni di ascolti su Spotify e si è piazzato al primo posto nella Top 50 Italia della medesima piattaforma.

thasup pubblica s!r! il suo nuovo singolo

Sono trascorsi alcuni mesi dall’ultimo singolo di tha Supreme (ora solo thasup), moon, uscito nel 2021, e solo di recente abbiamo avuto modo di ritrovarlo in qualche featuring, come Bubble, con all’interno anche Salmo.

Ed ecco che oggi, dopo diverso tempo, è voluto tornare con un brano che riesce a rimanere in testa sin da subito, soprattutto grazie al suo ritornello particolarmente catchy.

Vorrei fare fuori gli snitch
Manco gli ho detto ‘’f*ck”
Credo che il karma giri
Ma Siri tu dimmi dov’è

Anche la scelta dei featuring si è rivelata determinante e Lazza, come sempre, è riuscito ad adattarsi perfettamente al mood di Siri.

Ehi, se il karma gira non tornerò sul fondo
Prometto che non mi vedrai mai più sbronzo
Ehi, pensi che non me ne vergogno
Ti chiedo scusa in ogni lingua del mondo

Non possiamo dire esattamente lo stesso di Sfera che, nonostante abbia cercato di riprendere il concept del brano, è sembrato ben più lontano dalle vibes di thasup.

Questo, però, non ha penalizzato il pezzo che, oltre a suonare molto bene, come abbiamo visto all’inizio ha avuto una grandissima risposta da parte del pubblico.

Siri ci piace particolarmente perché è un brano leggero ma in grado di farci viaggiare grazie al bellissimo beat prodotto a quattro mani dallo stesso thasup e da Charlie Charles.

Sir, di thasup e con la collaborazione di Lazza e Sfera Ebbasta è fuori: ascoltala subito al link qui sotto.

Correlato:

  • Clicca QUI per leggere il testo di Siri di thasup, Lazza e Sfera Ebbasta