Noyz Narcos continua a sorprendere i propri fan, anche con la tracklist di “Enemy”.

È un periodo veramente ricco di news per gli agguerriti fan di Noyz Narcos che, in questo mese, stanno provando diverse sensazioni contrastanti. Il primo “colpo” l’hanno ricevuto un paio di settimana con l’annuncio del tanto atteso nuovo album ufficiale che – come ha scritto lui stesso su Facebook – potrebbe essere il suo ultimo, portando così un po’ di sconforto in molti di loro.

Ma l’uscita del disco è alle porte – fissata per il 13 aprile per Thaurus/Universal Music Italia – e, perciò, il tempo per pensare a tutto ciò sarà più avanti. Ora c’è solo da fare il countdown e, da oggi, ne abbiamo a disposizione un altro, importante, dettaglio: la tracklist di “Enemy“, ricca di ospiti, molti inaspettati!

Nelle quindici tracce che lo andranno a comporre, gli ospiti che troviamo sono ben otto e, una volta letti attentamente, molti supporter del rapper romano hanno voluto manifestare il proprio dissenso sui social network. Non per i nomi di Salmo, Luché, Coez e Achille Lauro ma, principalmente, per quelli della cosiddetta “nuova scuola”: vedere il nome di Noyz accostato a quello di Capo Plaza, RkomiCarl Brave x Franco126 non è andato giù a molti, spaventati da un possibile cambiamento del proprio beniamino.

Come ormai spesso capita, la maggior parte delle gente si ferma sulla superficie delle cose, dando giudizi ancora prima di aver ascoltato il disco e dando più importanza alle collaborazioni che a tutto ciò che c’è dietro un nuovo album ufficiale. Sicuramente la curiosità attorno a brani come “Borotalco” è altissima ma, prima di esprimere a caratteri cubitali il proprio dissenso, aspettate di ascoltare il prodotto finale.

Se ancora non l’avete letta, ecco la tracklist di “Enemy”, in pre-order qui:

Update – Dopo la tracklist di “Enemy”, Noyz Narcos pubblica il singolo “Sinnò Me Moro”.

A poche ore di distanza dalla tracklist che tanto ha fatto parlare per la scelta di alcuni featuring, Noyz Narcos pubblica online il singolo “Sinnò Me Moro“, traccia numero due di “Enemy“.

Il brano è stato prodotto da The Night Skinny e vede al ritornello la voce di Gabriella Ferri, storica cantante di Roma e autrice di un brano omonimo, per cui Noyz nutre una certa stima. Sopra il beat il rapper parla della sua musica e della sua vita, fornendo anche una sorta di risposta alle critiche ricevute dopo la tracklist:

“Non giudicare un libro dalla cover, sangue all over
Pe’ sta merda ho ancora troppo cuore, troppo hardcore”

Buon ascolto!

Correlato:

Commenti