Restare Solo: il singolo di Drimer con un sound tendente al pop

Drimer

Sta prendendo forma il nuovo album ufficiale di Drimer: dopo Alarm (Autodistruzione) e Columbine, è online Restare Solo, il terzo singolo estratto e prodotto dall’ormai semper fidelis Ric De Large.

Pochi giorni fa il rapper trentino aveva annunciato finalmente di aver chiuso il disco ed oggi, venerdì 23 aprile, ecco così a nostra disposizione un nuovo assaggio dal gusto differente.

Con Restare Solo Drimer esce nuovamente dalla sua confort zone

Come già aveva fatto nel primo singolo estratto, anche qui Drimer ha scelto una strumentale atipica per un rapper con il suo background musicale. Il beat realizzato da Ric De Large strizza l’occhio alle sonorità pop, con il picco raggiunto in un ritornello dove il classe ’95 abbandona il rap per un po’ di cantato (assistito). Prova superata? Ai posteri l’ardua sentenza

Fatto sta che, anche se cambiano i beat, Drimer non abbandona la voglia di trasmettere in rima messaggi o aspetti della sua vita e, così, qui ci racconta senza filtri diverse vicissitudini personali. Dalla sfera sentimentale a quella della famiglia – parlandoci anche di un lutto – passando anche per la compagnia di amici non più ormai come un tempo, l’MC si confida sopra il beat con il desiderio ribadito più volte di non restare da solo.

“Stavo ripensando ai miei amici, quante serate che abbiamo fatto
quante bottiglie che abbiamo svuotato esattamente come noi
dicevamo sarà indifferente
non conta dove ci trasferiamo
ora invece sento differenze
anche nel modo in cui ci parliamo”

Tre brani differenti che non possono che aumentare la curiosità attorno al suo disco in uscita per Pluggers entro la prima metà di quest’anno.  Quali aspettative riponete sulla nuova fatica di Drimer?

Nell’attesa di sapere quando vedrà luce, ascoltiamoci questo suo brano atipico ma comunque ben riuscito.

Buon ascolto!

Commenti