Bruno BuG pubblica un nuovo singolo dal titolo Croce.

Bruno BuG, rapper pugliese facente parte della FEA ed uno dei massimi freestyle italiani, pubblica un nuovo singolo chiamato Croce.

COme lui stesso ammette, si tratta di è una traccia d’impatto che vuole unire il rap dinamico e fluido di Bruno e Drimer alla sonorità marcatamente Drill di Brooklyn del beat del collaudato producer V5K.

Dopo Wannabe e Magritte, arriva una nuova canzone (profondamente diversa dalle altre) che ci fa entrare ancora di più nel mondo di BuG, facendoci capire quanto “bellicose” siano le sue intenzioni.

Per Drimer invece si tratta di un ulteriore canzone dopo i featuring all’interno dei progetti di FEA e i suoi ormai consueti freestyle/remix del Martedì. Ci eravamo sbilanciati per una sua uscita nel 2021: quanto ancora dovremmo aspettare? Inutile dire che l’attesa aumenta il desiderio… che in questo caso è già parecchio alto.

Il risultato rispecchia in pieno le aspettative, dando voce ad un duo finora inedito ma che sorprende per amalgama. L’appartenenza alla stessa famiglia e i numerosi allenamenti di freestyle insieme sembrano infatti essere stati molto utili per allinearne gli stili e i liricismi.

“La voglia di rivalsa diventa una Croce da portarsi in spalla,
di cui scaricare il peso in ogni barra”

Non sappiamo ancora se l’artista pugliese continuerà a sfornare singoli o se ci sarà un album in arrivo, ma questa incertezza non può far altro che aumentare l’hype per un ragazzo che sembra essere pronto per confrontarsi col grande (e spietato) mercato della musica italiana.

 

Commenti
Mi chiamo Marco Carboni e sono uno studente nato a Pesaro. Ho la fortuna di vivere l'HipHop a 360 gradi, producendo per le realtà locali, organizzando un evento chiamato Carpe Riem ma soprattutto scrivendo e descrivendo una cultura che è molto più di quanto può apparire