Conway The Machine rilascia la versione Deluxe di From King To A GOD con cinque nuove tracce.

From King To A GOD è stato salutato sin dalla sua uscita come uno dei dischi migliori del catalogo Griselda e come uno dei più importanti del 2020, ma Conway The Machine non è tipo da riposare sugli allori e ne arricchisce il minutaggio con cinque nuovi brani. Le produzioni dei nuovi pezzi sono affidate, oltre che a Daringer che ne firma due, alle leggende Roc Marciano e 9th Wonder. Al microfono in due tracce c’è spazio anche per Jae Skeese, giovane rapper della label Drumwork da poco fondata da Conway stesso.

Dicembre è tempo di bilanci e non si può non notare come i rapper Griselda abbiano riempito quasi per intero il calendario con uscite discografiche, oltre ad aver impreziosito con proprie strofe i più disparati lavori altrui, da T.I. fino a Statik Selektah. E si potrebbe anche notare, come suggeriva lo stesso Conway in Spurs 3, che non poche uscite degli ultimi tempi hanno iniziato a suonare a lil’ more Griselda-esque.

Ma il collettivo non si ferma e sembra voler blindare il proprio ruolo anche per il 2021, con l’uscita del film Conflicted con relativa soundtrack previsto per i primi di Gennaio, ed è facile ipotizzare che le uscite discografiche non rallenteranno a breve, visti anche i recenti annunci di Sincerely Adolf e di God Don’t Make Mistakes.

L’influenza di Griselda non è perciò più in discussione, tuttavia alcuni episodi – non ultimo la totale esclusione del collettivo dai cypher dei BET – portano Conway a togliersi qualche sassolino in una delle nuove tracce della Deluxe, Raw Oysters:

“Before that, they autotune, stuck in that lean and snappin’ days
Now they who brought it back, what all the blogs and podcasts will say
Wow, this shit is gettin’ wild
Rank they albums higher than mines when y’all know niggas stole my style”

Il contributo di Conway e compagni al ritorno di certe sonorità è capitale e questa nuova Deluxe ne è solo un ulteriore conferma: From King To A GOD è su tutte le principali piattaforme di streaming, puoi ascoltarlo anche qui sotto:

Commenti