Hard Poets è il nuovo album di Virux & Kappa-O su produzioni di Dj Fastcut

La collaborazione Hard Squat Crew e Dead Poets ha un nome: Hard Poets. Così si intitola il nuovo album di Virux & Kappa-O realizzato su produzioni di Dj Fastcut. L’album dei “poeti maledetti” riesce a mettere insieme l’attitudine hardcore dell’Hard Squat Crew con il classicismo delle produzioni e degli scratch di Dj Fastcut.

La collaborazione tra Virux e Kappa-O prosegue ininterrottamente da diversi anni, che li rende di fatto un duo artistico. I due rapper si conoscono molto bene e questo si riflette sulla loro affinità sul beat.

I progetti targati Hard Squat Crew generalmente erano prodotti dallo stesso Kappa-O. Questa volta invece il rapper bolognese si è limitato alla scrittura delle strofe, appoggiandosi sulle basi di Dj Fastcut. L’esperienza del producer autore dei Dead Poets si sente tutta in questo album, con produzioni potenti, perfette per le barre dei due rapper.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

“HARD POETS” Fuori il 26 ottobre. Cover e tracklist ufficiale. Presto inizierà il Preorder delle copie in CD e VINILE.

Un post condiviso da Kappa-O Hardsquat (@kappao_hardsquat) in data:

L’album è breve: circa venticinque minuti sono sufficienti a Virux, Kappa-O e Dj Fastcut per esplicare il loro concetto di rap hardcore e poetica. I featuring presenti nell’album sono solo tre. Troviamo Il Turco nella traccia Non ti fidar” nella quale porta una strofa veramente ben fatta. Mentre troviamo Nor Psycho Head e Trasgry Killah nella traccia Amaro Stil Novo. Nel brano in questione, grazie anche all’aiuto degli ospiti vengono sputate le barre più ciniche del disco: sul beat si alternano i quattro rapper ogni otto barre ciascuno, tirando in mezzo Dani Faiv, FSK, Rosa Chemical

Largo spazio è lasciato anche all’arte del producer Dj Fastcut che cura in solitaria le tracce di apertura e chiusura del disco con beat e scratch.

Se siete amanti del supporto fisico potete ordinare il vinile attraverso la pagina Instagram di Hard Squat Crew, altrimenti vi lasciamo il link per lo streaming su Spotify.

Commenti