L’artista e produttore multiplatino, Pharrell Williams, ha disegnato alcune maglie per le squadre di calcio sponsorizzate Adidas, tra cui la Juventus.

Pharrell Williams oltre a essere uno degli artisti più conosciuti e apprezzati è anche considerato uno dei designer più importanti di questo decennio. Oltre ad aver collaborato con Adidas alla realizzazione delle Human Race e nel restyle delle Predator Accelerator OG del 1998, l’artista di Happy è tornato con un nuovo progetto di rivisitazione di alcune maglie Adidas di vari club europei continuando con il filone del disegno a mano libera.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Dopo il debutto nel mondo del calcio con i nuovi scarpini Predator Human Race, @pharrell disegna anche la sua linea di maglie. @adidas ha presentato la nuova collezione lanciata dal cantante statunitense, che ha ideato la propria versione delle divise di @juventus, @realmadrid, @manchesterunited, @arsenal e @fcbayern. Pharrell Williams si è ispirato ad alcune maglie iconiche del passato dei cinque club: per la Juventus è stata scelta la divisa away della stagione 2015/2016. Principale particolarità della nuova linea Human Race sono i disegni e l’effetto “a mano libera”. Le divise saranno disponibili sullo store adidas nei prossimi giorni e verranno anche indossate dai club in questa stagione durante una partita ufficiale. #adidas #humanrace #pharrell

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti) in data:


La prima maglia rivisitata è quella della Juventus della stagione 2015/2016, storica maglia indossata spesso da Drake. La seconda maglia è quella dell’Arsenal degli anni 1992-1993, kit soprannominato banana kit per la grafica caratteristica molto particolare.

La terza maglia, fuori casa, è quella del Manchester United della stagione 1990-1992.La maglia del Bayern Monaco è l’unica divisa casalinga rivisitata ed è quella del kit 1992-1993, l’ultimo kit è quello del Real Madrid, la terza maglia del 2014-2015.

Pharrell Williams ha così portato il suo stile ad alcune maglie Adidas delle squadre di calcio più conosciuti in Europa: cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

 

 

Commenti