Pizza Alley di Aesop Rock ci avvicina sempre di più a Spirit World Field Guide.

Bloccato in un loop mentale frutto di pensieri negativi riguardo la sua carriera e il suo posto nella scena Rap, Aesop Rock ha stimolato la sua psiche dandosi ad un viaggio lungo e spiritualmente rivelatorio. Un’avventura raccontata nel singolo Pizza Alley.

È quando la cultura e la popolazione di Lima hanno toccato la sua anima che Aes’ ha ritrovato lo stimolo alla creatività che lo ha sempre contraddistinto nella caotica e ampia scena underground statutinense. Come rivelato da lui in persona è probabile che Pizza Alley sia stata la scintilla dell’incendio di cui sentiremo il calore il prossimo 13 novembre con Spirit World Field Guide.

Intitolata in seguito ad una celebre strada limegne in cui la pizza è merce di consumo principale, il singolo mette in mostra un liricismo attaccato alla descrizione di quelle che sono state le esperienza del MC nella capitale peruviana.

“Talk rap albums over alpaca medallions with metalheads who traffic magic flowers from the mountains to the houses of the holy”

Tra conversazioni oniriche e momenti psichedelici dovute alle sostante di consumo preferite dal popolo di Lima, Aesop non manca ad usare il suo celebre vocabolario per rendere descrittiva ogni sensazione e momento.

“I told my darkest secrets to a pair of fuchsia dolphins, the doozy out in Paris, the futures I had squandered”

Interessante notare come nel relativo video musicale si assista al seguito di una storia già iniziata nel precedente estratto e totalmente parallela alla narrativa del testo. E’ chiaro che i livelli di espressione artistica tra canzone e video viaggino su due linee parallele senza mai incontrarsi.

Tutto questo lascià presagire l’arrivo di un nuovo e complesso progetto di uno degli MC più rispettati della scena.

Spirit World Fieled Guide uscirà il prossimo 13 novembre.

Commenti