Un’inedita coppia compone il nuovo 64 Bars, Anna e Night Skinny pubblicano la traccia per Red Bull.

Anna è una ragazza che nell’ultimo anno ha fatto parlare molto di sé. Da una parte c’è chi la apprezza, con la motivazione che si è fatta subito portavoce del “rap femminile” grazie a una hit – Bando – che, volente o  nolente, ha caratterizzato un lungo periodo della musica italiana e che ormai conta quaranta milioni di ascolti su Spotify. Dall’altra parte invece deve sempre far conto coi numerosi detrattori che non si capacitano di come, dal nulla, possa aver sfondato così facilmente le porte del successo con una sola traccia (remixata poi circa infinite volte).

Ecco quindi che un colosso del rap italiano come Night Skinny, reduce da Mattoni – ultima fatica del produttore che ha ricevuto elogi unanimi da pubblico e critica – difende a spada tratta la giovane rapper ligure.

Percorrendo questa strada Anna e Skinny hanno unito le forze per comporre il nuovo 64 Bars, progetto ormai diventato un culto tra gli ascoltatori del rap italiano e che riesce sempre a regalare grandi tracce. Bisogna dire che il produttore è sempre stato affascinato dalla nuova wave. Lui stesso in più di un’intervista ha ammesso il suo totale appoggio verso la nuova scuola che gli ha regalato nuovamente una decisa passione nei confronti del genere.

Arriviamo dunque nel merito del 64 Bars. Come al solito la produzione di Skinny è sopraffina. Non c’è nient’altro da dire rispetto a un artista che ormai è meritatamente nell’olimpo del rap italiano. Parlando di Anna invece, prosegue verso la sua strada, cerca il suo stile come lo aveva mostrato in Bando. Forse farà nuovamente discutere la sua prestazione, onestamente non la trovo pessima così come non era pessima la traccia precedente. Bando era una hit e così è stato, certamente il numero di remix è risultato un po’ troppo ridondante e di conseguenza noioso, ma Anna è giovanissima e pare essere molto decisa nel volersi confermare a tutti i costi.

Il rap italiano ha bisogno di donne che si impongano nella scena e ci rimangano, lei potrà essere quella giusta? Ascoltate di seguito le 64 Bars di Anna:

Correalto:

  • Clicca QUI per leggere il testo di 64 Bars di Anna.
Commenti