J Cole ha rilasciato in collaborazione con Puma, le RS-Dreamer, e presto farà un provino in NBA con i Detroit Pistons.

L’artista della Roc Nation, J Cole, oltre ad essere fresco della pubblicazione dei due brani che anticipano il disco, ha rilasciato un nuovo paio di sneakers in collaborazione con Puma, stiamo parlando delle RS-Dreamer.

Queste sono scarpe studiate per essere utilizzate su un campo da basket e sono frutto della collaborazione di cui vi avevamo parlato qui.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

☁️☁️☁️☁️☁️DREAMER☁️☁️☁️☁️☁️ Thank you og @masterp 🙏🏿 Dreamer available tomorrow @puma @footlocker

Un post condiviso da Cole (@realcoleworld) in data:

Jermaine, dopo aver cominciato con la promozione delle scarpe realizzando il video trailer  The Dreamer, è stato contattato dalla squadra NBA Detroit Pistons, per fare un provino. L’artista Grammy, super fan dell’NBA ed ex cestista, ha comunicato di essere intenzionato a realizzare questo provino per provare a inseguire nuovamente questo sogno.

A rivelare le intenzioni serie di J.Cole è il produttore e rapper Master P

Ho parlato con lui, e lui mi ha detto: ‘tu ci sei riuscito, no? Allora posso provarci anche io, ci riuscirò”

Il manager ottenne infatti nel 1998 e nel 1999 due inviti al training camp e preseason degli allora Charlotte Hornets (’98) e dei Toronto Raptors.

L’ultima “apparizione” di J. Cole su campo NBA non fu particolarmente esaltante, in un contesto di festa come quello dell’All-Star Game 2019  a Charlotte: il rapper assistette Dennis Smith Jr in una sua schiacciata durante lo Slam Dunk Contest, e dopo l’affondata della point guard dei Knicks tentò di schiacciare a sua volta, fallendo clamorosamente davanti a tutto pubblico, Giannis Antetokounmpo in primis.

Come anticipato, J. Cole ha rilasciato, in collaborazione con Puma, le sneakers RS-Dreamer: clicca QUI per acquistarle.

Commenti