È fuori per Asian Fake Perché no?, il nuovo singolo di Maggio prodotto da Big Joe.

La notte è il momento delle riflessioni e delle domande più intime e profonde e le vie buie di una Roma decadente in cui tutto cambia per restare sempre uguale, sono lo scenario perfetto per quelle di Maggio, una su tutte: perché no? Da qui il titolo del suo ultimo singolo, uscito lo scorso 24 luglio per Asian Fake e arrivato dopo I nostri fallimenti, il suo secondo EP pubblicato a novembre per la label milanese.

Il brano – impreziosito questa volta dalla produzione di Big Joe che si sostituisce a Tanca, fedele producer del collettivo Klen Sheet – è racconto/stream of consciousness notturno illuminato dalla luce dei lampioni che corrono dal finestrino di una Opel vecchia durante un viaggio senza meta:

“Non c’è una marcia indietro,
un freno a tutto questo,
ma tornerò di notte a Roma centro assieme a qualche bro
su un Opel vecchio
che è parecchio che non ho un altro bel pensiero
poco serio, credo proprio lo terrò.
Ma perché no?”

Perché no? inoltre dimostra ancora una volta quanto Maggio sia una delle penne più interessanti e introspettive della nuova generazione e l’artista romano ha spiegato così il significato del pezzo:

“Perché no? È una domanda ambigua, a volte una risposta. Dipende da cosa ci dice la vita, dipende dal vento e da cosa porta. In una serata come ai vecchi tempi, certe cose si ricongiungono e capita che una domanda sia anche una risposta.”

In attesa di un nuovo progetto di Maggio, potete ascoltare Perché no? al link qui sotto. Buon ascolto!

Commenti