Con BANG BANG!, una traccia prodotta da Sine, Brenno a.k.a. Bresco si butta a due piedi al centro della scena.

Il rapper bolognese torna con una release ufficiale dopo due anni. Era infatti il 2018 quando uscì il suo singolo Terza Media, in collaborazione con Akran e Ugo Borghetti. Negli ultimi anni lo avevamo visto apportare il suo contributo in diversi progetti come Basso Profilo Mixtape di Inoki Ness, in Dead Poets Vol. II di Dj Fastcut, Ciao Brain 2 di Brain FNO, il disco di Santiegaz, di Akran e altro ancora.

Inoltre ha mostrato un grandissimo coinvolgimento con numerosi esponenti della scena hip-hop, postando foto in compagnia dei membri della Crew 126, della Lovegang così come di Coez e Calcutta.

Finalmente Bresco torna in pompa magna, su una produzione potentissima di Sine (storico produttore di Noyz Narcos, tra gli altri) con la collaborazione di un Ketama126 in forma dopo la pubblicazione del suo album Kety, uscito lo scorso anno Epic Sony.

BANG BANG! di Brenno esce per Thaurus Music, l’etichetta fondata da Shablo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Brenno Itani feat @ketama126 – Bang Bang! ( prod @iamsineone ) fuori ora 🐂 @thaurusmusic

Un post condiviso da BRENNO ITANI (@bresco) in data:

La traccia è potente, fresca e per nulla scontata: le rime affilate di Brenno Itani risaltano con il ritornello di Ketama, confermando il talento di entrambi. Il rapporto di amicizia Mascarella-Lovegang prosegue quindi dalla vita privata alla vita in studio.

Il fatto che la traccia sia stata prodotta da un carico da 90 come Sine, ci fa capire quanto Brenno sia stimato anche dai colleghi di settore. I buoni rapporti dell’artista bolognese con gran parte della scena sia underground sia mainstream, insieme al suo talento, lo confermano un artista di tutto rispetto da tenere fortemente in considerazione per il futuro.

Il singolo preannuncia l’uscita di un album? Non possiamo saperlo, per il momento nulla è stato annunciato. Sappiamo solo che l’ultimo disco, uscito in collaborazione con Brain FNO (Incubo Di Una Notte Di Mezza Estate) è datato 2015, quindi possiamo solo dire che i tempi sarebbero maturi…

Vedremo cosa ci riserverà il futuro di Brenno, nell’attesa, godiamoci BANG BANG! che potete trovare su Spotify e su YouTube, con un video animato realizzato da Andrea Mangiri, Nicola Bisceglie e Luca Caruso e un progetto calligrafico curato dallo storico writer bolognese Mr. Chob.

Buon ascolto e buona visione!

Commenti