Il flow di Conway continua a brillare in questo nuovo EP, No One Mourns The Wicked.

Prima delle luci, le macchine, i palchi di tutta America e le labels, Conway e la scuderia Griselda erano produttivi come oggi. Progetto dopo progetto, la macchina è stata perfezionata e ora si muove a grande e costante velocità. Tra i lavori più iconici di quei primi anni della label spicca Griselda Ghost, prodotto interamente da Big Ghost LTD.

L’ex blogger riuscì a catturare la magia di quei flow con produzioni che fino a quel momento solo Daringer era stato in grado di creare.

Oggi il produttore torna con un EP insieme a Conway, uscito  per il momento esclusivamente sul suo bandcampNo One Mourns The Wicked è un altro grande passo in avanti verso l’atteso God Don’t Make Mistakes.

Nove tracce in cui Conway eleva ancora una volta il suo flow in strumentali che includono in più fasi territori inesplorati dalle rime della Macchina. Sample atipici, cambi di beat ben orchestrati e ritornelli ben scritti ornano con un gusto ancora più caratteristico il flow rovente di Conway.

Il differente approccio di Big Ghost LTD alla produzione permette a questo EP di coesistere con lo scorso LULU, regalando ai fan del rapper ancora più materiale di qualità. La differenza tra i due progetti è evidente, seppur LULU potesse vantare una coesione artistica frutto della sublime esperienza dell’alchimista, Big Ghost ci ha regalato alcuni dei migliori brani registrati da Conway negli ultimi anni (Bricks To Murals, S.D.L.N.).

Il 2020 di Griselda se ne sbatte delle limitazioni imposte dagli eventi e continua con la sua esplosiva produttività.

Mentre Conway tra un EP e l’altro si impegna anche a dare il suo contributo alla società, noi ci diamo appuntamento al prossimo progetto.

Commenti