Ghali è uno dei volti della campagna Fall/Winter 2020-2021 di Valentino.

Se le connessioni tra il mondo dello streetwear e il rap sono sempre più frequenti, più rare rimangono le collaborazioni tra brand di alta moda e artisti del mondo urban, anche se, dopo la sfilata di Tedua, Sfera Ebbasta e Ghali per la Milano Fashion Week del 2017, era chiaro che le cose stavano cambiando. I rapper ora citano quotidianamente marchi che esulano dall’abbigliamento street e vanno alle sfilate tanto quanto gli influencer. Non stupisce allora trovare Ghali, che si contraddistingue per lo stile particolare e talvolta eccentrico, come protagonista della nuova campagna Empathy di Valentino.

Dunque insieme a Gwyneth Paltrow e Naomi Campbell, troviamo in copertina anche il rapper milanese, che ha sempre dimostrato un forte interesse per il fashion.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#ValentinoEmpathy⁣ ⁣ Adut Akech (@adutakech)⁣ Anwar Hadid (@anwarhadid)⁣ Christy Turlington (@cturlington) ⁣ Ellery Walker Harper (@elleryharper)⁣ Frances McDormand⁣ Ghali (@ghali)⁣ Gwyneth Paltrow (@gwynethpaltrow)⁣ James Turlington (@jamescturlington)⁣ Janet Mock (@janetmock)⁣ Laetitia Casta (@laetitiacasta)⁣ Laura Dern (@lauradern)⁣ Leon Dame (@leondame)⁣ Liu Wen (@liuwenlw)⁣ Maria Carla Boscono (@mariacarlaboscono)⁣ Mustafa the Poet (@mustafathepoet)⁣ Naomi Campbell (@naomi)⁣ Pierpaolo Piccioli (@pppiccioli)⁣ Rafferty Law (@rafflaw)⁣ Rossy de Palma (@rossydpalma)⁣ Rula Jebreal (@rulajebreal)⁣ Shu Qi (@sqwhat)⁣ Tali Lennox (@talilennox)⁣ Tang Yan (@tangyan1206)⁣ Vittoria Ceretti (@vittoria)⁣ ⁣ For the new Women’s and Men’s Fall/Winter 2020-21 Campaign, #ValentinoEmpathy, @pppiccioli will highlight the unifying power of empathy, regardless of physical location. The Maison is pleased to announce that all talents involved in this upcoming project will donate their fee. 1 Million euros will go to the Italian Hospital Lazzaro Spallanzani in Rome, the Italian Hub fighting against COVID-19.

Un post condiviso da Valentino (@maisonvalentino) in data:

La casa di alta moda afferma che i personaggi coinvolti nel progetto Valentino Empathy, doneranno una quota all’Ospedale Spallanzani di Roma per la lotta contro il COVID-19.

Il progetto del brand sottolinea la forza dell’empatia, che mai come in questo periodo permette di farci sentire più vicini agli altri, seppur a distanza.

Commenti