Freddie Gibbs e Madlib sono a lavoro in studio su nuova musica, intanto è uscito The Diamond Mine Session su Amazon Music

Freddie Gibbs e Madlib stanno lavorando in studio a nuova musica. Lo rivela il rapper in un’intervista a Complex, spiegando che lui e Madlib stanno lavorando insieme in studio e hanno già molto materiale registrato.

La loro ultima fatica – l’album Bandana, del 2019 – ha ricevuto largo apprezzamento tra gli addetti ai lavori ed è stato seguito dalla pubblicazione di un pacchetto contenete tutte le strumentali e da The Diamond Mine Session: tre brani dell’album eseguiti insieme ad una band (disponibile dal 7 maggio su Amazon Music).

La “sessione della miniera di diamanti” contiene i brani Palmolive, Get Damned e Freestyle Shit performati insieme a Leon Michaels e alla sua band El Michels Affair. Freddie spiega che la ragione di questo progetto è proporre brani già conosciuti, in una nuova veste che trasmette maggiormente l’energia propria della musica dal vivo, eseguita con strumenti veri. Scelta assolutamente legittima, sia dal punto di vista del “regalo” ai fan, sia per rimarcare il proprio status di rapper che sa dare qualcosa in più dal vivo e nell’interpretazione, cosa non scontata negli ultimi anni. Chi non si fosse visto il suo live al Santeria di Milano, può accontentarsi del resoconto.

I tre brani con la band non saranno però l’unica novità a quanto dice Freddie Gibbs.

“We could keep going, We could do a hundred albums if the demand is there for it.,We got so many records, bro. Whenever we ready to push the button, it’s over with.”

Difficilmente possiamo sperare nel centinaio di album di cui parla Freddie, ma è plausibile attendere un nuovo progetto verso la fine del 2020 o l’inizio del prossimo anno (con tutte le incognite della situazione pandemia).

Voi cosa vi aspettate? Vorreste un nuovo album stile Bandana o qualcosa di molto differente? Quali ospiti vi piacerebbe sentire su una produzione di Madlib insieme a Freddie?

Commenti