In occasione dell’annuncio della nuova puntata di EPCC di Alessandro Cattelan, i Sottotono hanno dichiarato che quella del 2020 non sarà una reunion bensì una rinascita.

Questa quarantena sta portando con sé, tra le tante cose, anche alcuni amarcord incredibili per i fan del rap italiano: prima il vinile di Venticinque, il primo album ufficiale di Ape, poi un inedito docu-film dei Club Dogo del 2015 pubblicato settimana scorsa su YouTube e, infine, l’annuncio della rinascita dei Sottotono.

Lo storico duo formato da Tormento e Big Fish, infatti, nella giornata di ieri ha svelato quanto segue:

“Quella del 2020 non sarà una reunion ma una rinascita: una versione 2.0 dei Sottotono, nata dalla passione e dalla voglia di mettersi in gioco, in cui classico e nuovo si uniscono in un’estetica musicale inedita.”

Questa sorprendente dichiarazione è stato data in occasione dell’annuncio della loro ospitata da EPCC (acronimo di E poi c’è Cattelan), il programma televisivo di successo di Alessandro Cattelan, in onda dal 2014 su Sky Uno.

La puntata andrà in onda questa sera, martedì 14 aprile, alle 21:15 e sinceramente non vediamo l’ora di scoprire nel dettaglio in cosa consisterà questa rinascita dei Sottotono. Secondo voi in che modo si rimetteranno in gioco gli autori di Sotto Effetto Stono?

Nell’attesa di saperlo, riviviamoci assieme una sorta di prequel di questa puntata di EPCC con i Sottotono, andato in onda nel lontano 2001 su Viva c’è, programma all’epoca trasmesso su Rete A, il canale che poi divenne All Music, e presentato dallo stesso Cattelan. Basta uno sguardo veloce a questi minuti per rendersi conto di come all’epoca tutto fosse diverso: l’abbigliamento, il sito dei Sottotono, il modo di vedere la musica e non solo.

Fateci sapere cosa ne pensate, soprattutto chi di voi doveva ancora nascere. Buona visione!

Commenti