Santeria The Recording Sessions è il documentario sull’album di Marracash e Guè Pequeno, disponibile ora su VEVO.

Da un’idea di Maurizio Ridolfo, meglio conosciuto come Rido, nasce il documentario di Santeria, disco di Guè Pequeno e Marracash scritto tra l’autunno 2015 e la primavera del 2016 tra Spagna, Brasile e Italia. Santeria The Recording Sessions è ora disponibile anche su VEVO, mentre fino ad oggi presente solo nelle versioni deluxe dell’album.

Island Records ne ha annunciato oggi la pubblicazione tramite il proprio profilo social.

Grazie alla regia di Pepsy Romanof veniamo a contatto con i retroscena che hanno portato alla realizzazione di Santeria. Il documentario ci svela infatti il concept del disco, come sono nate le ispirazioni da cui hanno preso vita le varie tracce, fino ad arrivare a conoscere il metodo di scrittura di Marracash e Guè Pequeno. In questi quasi trentacinque minuti di minutaggio troviamo momenti veri e propri di chiacchierata con la videocamera, riprese di sessioni di scrittura e raccolta delle idee e provini che regalano versioni inedite dei brani definitivi.

A fare da sfondo vediamo un paesaggio balneare alternarsi a quello metropolitano della città di Milano; di quest’ultima realtà viene sottolineata l’importanza che ha avuto e che avrà sempre per la loro musica. Al centro di tutto poi troviamo la figura di Shablo, non solo in quanto producer ma anche come coordinatore di un progetto in grado di valicare i confini italiani e confrontarsi con realtà estere.

Sul finire sentiamo l’intero entourage discutere dei problemi relativi alla cultura musicale italiana che fatica a riconoscere il reale valore dell’hip hop, come accade invece nel resto del mondo. Non manca nemmeno un riferimento al mondo radiofonico che, se negli ultimi tempi sembra essersi reso conto dell’importanza del rap e ne ha ampliato lo spazio dedicato al suo interno, è sempre stato molto restio per diverse dinamiche nell’includere pezzi rap  nelle proprie programmazioni.

Tutto questo e molto altro ancora lo trovate all’interno del documentario di Santeria di cui vi lasciamo qui sotto il link. Buona visione!

Correlato:

  • Rivivi con noi il Film di Santeria di Marra e Guè.
Commenti