Testo di Come Me di Jamil e Nayt.

Per ascoltare il testo di Come Me di Jamil e Nayt o acquistare il brano clicca qui.

Allora, partiamo dal presupposto che non sono uno che collabora spesso
Anche perché per collaborare serve la persona giusta

Io davvero ho problemi a socializzare
Amici ne ho sempre pochi
Mio socio che è sempre uguale
Nemici ne ho a valangate, cadono come neve
Io sono della serie “c*zzo mene”
Fanno solo ice, fanno drip drop
La tua gang inginocchiata mi fa un deep throat
D’hip hop
Ae ne parliamo torni a casa con un big flop
Vai da solo, di “stop”
Recco, metti in play, solo un one take
C’han provato a farmi diss, sono diss fake
Mangio questo fake come un pancake
Guardo questi siti fare clickbait
Dicono coi diss ho stufato
Il rapper che mi dissa è stuprato
Stupido, co’ le ossa, stufato
Metto il corpo in una fossa, un buco sul prato
Il rap è casa mia ho subaffittato
Devi fare il bravo, subordinato
Trovi un altro posto, subito
Prima che finisci nel surgelato
Sputo fuori fumo, sono un geyser
Ancora più veloce di una spider
Io vi passo sopra sono un Hammer
Ho macinato strada come un camper
In questa nuova scena sono un t-rex
Si baciano coi soci, sono bisex
Fanno un po’ di “skrt”, fanno un po’ di “flex”
Sono tutti sotto dalle loro ex
Amico sono fuso, sono psycho
Credo sempre in Dio, no laico
Rap idol, versione cyborg
Ti vesti bene con le rime, sei un po’ laido
Fotti chi? Fotti me? Frate, si dai
Fotto qui, fotto lì, fanno life style
Questo qui? Dice che? Cosa dice fre’
Che mi ucciderà? Sì, è difficile

Mio fratello si chiedeva chi c*zzo sei tu, oh
Prima o poi, coi miei finiremo in TV, oh
Faccio un pezzo nuovo, ti fai un altro tattoo, oh
Tu non sei come me, no no no no
Tu non sei come me, no no no no
Tu non sei come me, quei ragazzi laggiù

Ok, alzami in cuffia

Ehi, ehi
No tu non mi odiare quando rappo con Jamil, oh
Oppure fallo ancora, scalo uguale FIMI e Billboard
Sulle americane rappo, mi guarda tuo figlio
“Ni no, ni no” i tuoi fanno appena fate uno squillo
Lei quando la guardo ha il culo di Selena Gomez
Tu stai con una che quando la guardi sembra Tom Hanks
Tu non sei un problema, tu non sei un problema, …. …
Mi chiamano ancora, non rispondo, chiaro no ex
Voglio fare pop, voglio fare rap
Ma non mi venderò come il pop, neanche come il rap
Molti molti artisti che stimo, molti che spaccano
Molti ancora che schifo, molti che scappano
Sono fuori come il cobra, Silvester
Un film western, il flow ti investe
Tu fingi, film wrestler, woh
Ficco quelle teste, wo
Investirò all’estero
Tu vuoi farmi rosicone che non sa fare i soldi
Sto prendendo casa a madre, avevo detto ricordi
Ci ho vissuto in un porcile
Serve avere dei forti
Ho fatto bingo all’improvviso con le perle dei porci
Immagina, adesso, imparerò, presto
Povero hai, perso
Un po’ ti ho rotto il culo, un po’ me l’hai chiesto
Sei un uomo, no un terzo
Fumerò un personal
Morirò da solo
Imparerò a perdere solo al mio funerale

Mio fratello si chiedeva chi c*zzo sei tu, oh
Prima o poi, coi miei finiremo in TV, oh
Faccio un pezzo nuovo, ti fai un altro tattoo, oh
Tu non sei come me, no no no no
Tu non sei come me, no no no no
Tu non sei come me, quei ragazzi laggiù

Correlato:

  • Scopri le ultime uscite del rap italiano e internazionale cliccando qui.
Commenti