R.A. The Rugged Man torna con il suo nuovo singolo, accompagnato dal video: Legendary Loser.

Buone notizie per gli amanti delle liriche studiate, dense di rime e stese con flow eccelsi: R.A. The Rugged Man sta tornando e a darne l’annuncio è stato lo stesso rapper con l’uscita del suo ultimo singolo (accompagnato dal video) Legendary Loser.

Escludendo le varie apparizioni su dischi altrui, l’ultimo lavoro ufficiale targato R.A. risale al lontano 2015, stiamo parlando dell’EP di due tracce The Greatest.

Questo singolo, a detta di R.A. è il primo estratto del suo prossimo LP All my heroes are dead in uscita in primavera.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Yooooo!!!! I want to thank all my FANS for their patience, ITS FINALLY TIME!!! TONIGHT – Tuesday Night 9pm (Jan 14) West Coast time and MIDNIGHT (Jan 15) Eastern time… MY BRAND NEW MUSIC VIDEO for my loooooong awaited upcoming album will be debuting on YouTube. The song is Called LEGENDARY LOSER produced by PSYCHO LES of the BEATNUTS !!! I can’t wait to DROP ALL MY NEW MUSIC right on top of your SKULLS !! Be Sure to tune in, I’ll be answering QUESTIONS in the YouTube Premiere live chat! I love you all … thank you for sticking with me all these years. I won’t disappoint you. Link is in BIO. Video directed by @jonas_govaerts #classichiphop #lyrics #undergroundhiphop #hiphopculture

Un post condiviso da R.A. The Rugged Man (@ratheruggedmanofficial) in data:

Il pezzo si parla di tutta la vita di Richard con chiari riferimenti a tutti i successi e gli avvenimenti negativi della sua vita, come l’aver mandato in fumo un contratto da 1.8 mln di dollari, ad esempio, arrivando a paragonarla ad una tragedia di Sheakspeare.

Dopo i primi ascolti, a dire il vero, il sottoscritto è rimasto piacevolmente colpito da alcune barre in particolare del brano e che sono qua sotto.

“A point I might of missed, more irritating than psoriasis
Is at the height of this
They tried to hire a psychiatrist
My career fell apart, taught me how to be humble
Watch the $1.8 Million dollar deal crumble”

“I’m over-emotional, broken, hopeless, and done
In the mirror, suicidal, holding a loaded gun
Now snap out of it, don’t let them win, I shall overcome
I was born to be the king of underground, the chosen one”

“When you come from a broken family
That’s poverty stricken
So, far is the money when I’m dead, it’s gone
But the music that I make for my fans will live on, Let’s go”

Il video di Legendary Loser vede lo stesso rapper raccontare di se, incastrando fiotti di rime sotto le spoglie di uno stereotipato mumble rapper, quasi a paragonare, ironicamente, i suoi problemi e per di più sprazzi della sua vita con alcune fandonie raccontate da discutibili gangstar, che risultano in realtà poco credibili.

Il tutto sfocia poi in uno spettacolo allegro che si adatta perfettamente ai toni del beat. Degna di nota, la figlia del rude rapper come “special guest” del video. Buona visione e buon ascolto!

 

Commenti
blank
Sono cresciuto in paese nell'entroterra pugliese con orizzonti inesistenti ,un panorama in cui domina la noia e la monotonia. La scoperta del rap in questo contesto è stata l'America. Non ho sogni nel cassetto ma ,ho un sacco di inventiva ,idee e spunti e per di più dico e scrivo un sacco di cose nel corso della mia giornata ;con questi articoli spero di coniugare il tutto. Nella speranza che tutto ciò piaccia.