Un nuovo brano di Paolito è online: Il Mio Peggior Nemico, inedito prodotto da Frank Sativa e realizzato assieme a Bunna.

Ognuno di noi ha un nemico, che sia una persona precisa, se stessi o – come talvolta capita anche in questo genere musicale – immaginario. Lo storico rapper torinese ha voluto parlare proprio di questa figura nel suo nuovo brano intitolato appunto Il Mio Peggior Nemico, pubblicato online martedì 7 gennaio 2020.

Un bel modo per iniziare con lo spirito giusto questo nuovo anno, ossia con rime e l’attitudine giusta che già avevamo potuto sentire nei precedenti brani Vengo Dunque Sono, Passione e altri ancora.

Visualizza questo post su Instagram

 

Oggi inizia per me un nuovo giro intorno al sole e lo faccio condivedendo con voi il mio ultimo inedito “Il Mio Peggior Nemico”. In questo pezzo ho avuto l’onore di collaborare con Bunna from Africa Unite, una delle voci che ha accompagnato i miei anni migliori nonchè icona della musica indipendente made in Torino. La produzione è affidata al bro Frank Sativa che ha creato il tappeto musicale che ha ispirato queste rime. Ringrazio entrambi per la professionalitá e la fiducia. Ascolta ora su spotify (LINK IN BIO)! Registrato e Mixato al @substratostudio Masterizzato da Simone Squillario a Hybrid Mastering Artwork di Carlo Candido Todesco Substrato Music 2019 #careaboutsound

Un post condiviso da PAOLITO (@litothekid_) in data:

Realizzato sopra una bella strumentale prodotta da Frank Sativa e impreziosita dalla voce di Bunna degli Africa Unite, Il Mio Peggior Nemico è una traccia in cui Paolito si concentra prima su stesso – “il mio peggior nemico è il mio futuro dentro le sue mani” – per poi descrivere altre tipologie di persone da cui preferisce prendere le distanze:

“Il mio peggior nemico non fa il grosso col piú debole
Fashion killa demodè, muove le molecole
Non rinnega la bandiera, non ha fatto la galera
Non è un Italiano fiero di avere la pelle nera
Non è il rapper di successo che fa il disco d’oro
Non è il mio collega o il mio datore di lavoro
Non è l’esattore che lavora ad Equitalia
Non è il tifoso che supporta la squadra avversaria”

E il tuo nemico, invece, quale è?

Fatecelo sapere nei commenti dopo aver ascoltato l’inedito di Paolito che si dichiara, tra l’altro, “oggi son pronto per un nuovo inizio“. Staremo a vedere cosa porterà questo 2020 al rapper dei Duplici, intanto check this out!

Commenti