Carnage ha pubblicato il nuovo singolo Hella Neck con un inedito trio di rapper.

Hella Neck è il nuovo singolo del producer Carnage, in cui ha messo insieme un trio inedito di rapper: Tyga, Takeoff e Ohgeesy (membro del collettivo losangelino Shoreline Mafia). Il brano è stato annunciato pochi giorni prima della release e l’artista non ha precisato se si tratti di un singolo che trainerà l’uscita di un album.  L’ultimo progetto consistente del producer è Battered Bruised & Bloody del 2018, che era una raccolta di pezzi che spaziavano dal rap all’elettronica.

Nell’ultimo anno Carnage si è concentrato maggiormente sul fare il producer per l’EDM e l’uscita di un brano rap può stupire. Hella Neck ha una strumentale abbastanza minimale: un sample di archi che si ripete sempre uguale e un tappeto molto consistente di percussioni che lo rendono immediatamente riconoscibili come un pezzo West Coast. Del resto a parte il membro dei Migos, nato in Georgia, gli altri due artisti sono di Los Angeles.

“B*tch, this ain’t a test, does your bitch wanna F?
I be fuckin’ some bitches that go to the Met
Up in Miami, we smoked on the deck
Tequila, I’m wrecked, that’s that cause and effect”

Largo spazio nel brano  per Ohgeesy, il più giovane e meno famoso, che partecipa con una strofa e il ritornello del brano.

“Aye, Karo, remix, re-rock and finesses
On a private jet, coolin’ with my niggas from the ‘jects
We done made it out the set, from the bus to the ‘Vette
She gon’ give me hella neck, I don’t care if it’s wet”

Il brano non sembra destinato ad un grande successo commerciale, nonostante ci siano nomi di livello, rimanendo ignorato dalle principali playlist di Spotify nonostante la penuria di uscite dell’inizio anno. Molto lontano dall’essere una pietra miliare del genere, è comunque un brano di pregevole fattura e moderatamente catchy. Vi invitiamo ad ascoltarlo e dirci cosa ne pensate.

Commenti