Warez ha collaborato con Romzy, un rapper londinese.

Davide Lombardi aka Warez torna sulla scena con Plans, un inedito sotto ogni punto di vista dato che nel brano è presente un rapper emergente di origini inglesi, Romzy.

Il rapper classe ’86 smuove interesse e i media collaborando con un’artista UK di soli 18 anni: Romzy ha già catturato diversi occhi sul suo nome, tra cui evidentemente quelli di Warez e ha ottenuto più che discreti risultati con il suo album Y1C (Mixtape). Classificato come uno dei migliori rapper emergenti della scena inglese, ha dimostrato anche in Plans di avere un grandissimo potenziale adattandosi alla perfezione al beat di Yazee, produttore di spessore con cui lo stesso Warez ha già collaborato in passato.

Qualità molto alta anche nella strofa del rapper milanese, sul quale le aspettative dopo la firma con Polydor/Universal Music sono facilmente aumentate da parte di fan e critica. Flow tagliente quanto i ninja di cui parla nei testi ed una capacità di incastri da invidia sono le maggiori caratteristiche dell’artista.

Questo feat è la conferma di come il rap italiano si stia amalgamando al rap mondiale, dato che nell’ultimo periodo stanno aumentando sempre di più le collaborazioni internazionali, sia a livello mainstream che non.

“Abbiamo un piano,
prendi i cash andiamo via lontano,
dirottiamo un volo andremo in alto, ciao ciao qua non prende stiam volando,
da Londra a milano abbiamo un piano”

Che il piano sia un nuovo disco di Warez? Staremo a vedere, nell’attesa ascoltiamoci Plans assieme al londinese Romzy.

Buon ascolto!

 

 

Commenti